WhatsApp: presto sarà possibile inviare foto nella qualità originale

WhatsApp potrebbe presto consentire agli utenti di inviare foto nella loro qualità originale, senza doversi preoccupare della compressione delle immagini.

L’inizio è emerso nell’ultima versione beta dell’app per Android, e WABetaInfo segnala proprio che tra le opzioni di un futuro aggiornamento ci sarà la possibilità di consentire agli utenti di inviare immagini nella loro qualità originale.

Sebbene WhatsApp consenta già agli utenti di scegliere tra “automatico”, “migliore qualità” e “risparmio dati”, la piattaforma attualmente non consente agli utenti di inviare foto nelle loro dimensioni e risoluzioni originali. Queste immagini vengono compresse, anche quando si seleziona la “migliore qualità”, per fornire trasferimenti di dati più rapidi che occupano meno spazio di archiviazione.

Secondo WABetaInfo, la nuova funzionalità è inclusa nella beta di WhatsApp per Android 2.23.2.11 ma è in fase di sviluppo e quindi non ancora disponibile per i beta tester. La nuova funzione viene definita “Qualità foto”.

A differenza dell’aggiornamento che in precedenza introduceva configurazioni di qualità regolabili per gli utenti di WhatsApp, non è ancora chiaro se questa nuova funzionalità si estenderà anche ai video inviati sulla piattaforma. In caso contrario, esiste ancora una soluzione alternativa che consente agli utenti di evitare che WhatsApp comprima il proprio contenuto modificando l’estensione del file per inviarlo come documento anziché come immagine o video.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa