WhatsApp: la funzione multidispositivo è in arrivo su Android

WhatsApp sta lanciando un nuovo aggiornamento tramite il programma beta di Google Play, portando la versione fino alla versione 2.22.21.6.

Cosa c’è di nuovo in questo aggiornamento? WhatsApp sta rilasciando una versione della modalità companion che consente di collegare un tablet Android a un account WhatsApp esistente.

Adesso è finalmente possibile collegare un account WhatsApp a un tablet Android in modo che gli utenti possano utilizzare lo stesso account su un massimo di 4 dispositivi diversi incluso un tablet.

Per collegare un account WhatsApp a un tablet Android, basta aprire Impostazioni WhatsApp > Dispositivi collegati: infine scansionare il QR Code e le chat inizieranno a essere sincronizzate tra i dispositivi.

In questo caso è necessaria una connessione Internet se si desidera che WhatsApp copi la cronologia chat precedente sul tablet. Quando i messaggi sono finalmente sincronizzati tra il dispositivo mobile e il tablet, è possibile iniziare a utilizzare WhatsApp sul tablet anche senza una connessione Internet sul cellulare.

Grazie a questa versione della modalità companion, anche se il dispositivo mobile principale è un iPhone, è possibile collegare un account WhatsApp configurato su iPhone al proprio tablet Android.

Poiché è in una fase iniziale di sviluppo, alcune funzionalità potrebbero non essere ancora disponibili come la geolocalizzazione dei luoghi dal vivo su un dispositivo companion e le community: il supporto per alcune funzionalità mancanti verrà rilasciato in futuro.

La possibilità di collegare un tablet Android a un account WhatsApp esistente è ora disponibile per alcuni beta tester, quindi si consiglia di scaricare l’ultima versione beta se si desidera testare la modalità companion con un tablet.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa