VEVO cambia rotta, i contenuti saranno pubblicati soltanto su YouTube

VEVO cambia rotta, i contenuti saranno pubblicati soltanto su YouTube

VEVO è il maggior fornitore di video musicali sul web. Sicuramente molti di voi lo conosceranno visto che quasi la totalità dei cantanti e gruppi pubblicizzano il loro lavoro attraverso YouTube, sfruttando proprio tale servizio. Quello che però è da sempre passato inosservato è che VEVO possiede un proprio sito web nel quale è possibile riprodurre qualsiasi videoclip in maniera del tutto gratuita. L’azienda si è ovviamente accorta del poco utilizzo del sito e ha quindi deciso di abbandonarlo, per concentrarsi sulla piattaforma offerta da Google.

L’annuncio di VEVO

Ad annunciarlo è la stessa VEVO, tramite una “lettera” indirizzata a tutti gli utenti che visitano questa pagina. Come avrete avuto modo di notare, si tratta di un piccolo annuncio completamente in lingua inglese, che letteralmente riporta il seguente discorso.

“In Vevo, il nostro obiettivo è quello di far crescere il valore commerciale e promozionale dei video musicali, favorendo connessioni profonde tra artisti e fan.

Per essere più efficaci nel raggiungere tali obiettivi, elimineremo gradualmente elementi dalle nostre piattaforme gestite.

In prospettiva, Vevo continuerà a concentrarsi sul coinvolgimento del pubblico più vasto e sulla ricerca di opportunità di crescita. Il nostro catalogo di video musicali premium e contenuti originali continuerà a raggiungere un pubblico in crescita su YouTube e stiamo esplorando i modi per lavorare con piattaforme aggiuntive per ampliare ulteriormente l’accesso ai contenuti di Vevo.

Continueremo a essere il principale venditore di pubblicità specifica per Vevo su tutte le piattaforme di distribuzione, inclusa la sponsorizzazione di anteprime video. Vevo offre proposte di vendita uniche per gli acquirenti per l’acquisto di pubblico nazionale, locale e multiculturale su larga scala, in ambienti sicuri per il marchio, con copertura garantita e tutta l’indirizzabilità dell’inventario fornito da IP.

Vevo investirà in contenuti originali tra cui i nostri programmi di punta di artisti emergenti dscvr e LIFT, nonché nuovi formati che prevediamo di implementare a breve. La programmazione unica di Vevo e la promozione incrociata dei contenuti aiutano gli artisti in ogni fase della loro carriera a sfruttare la potenza dei video musicali per raggiungere un nuovo pubblico globale.

Connettere artisti a nuovi segmenti di pubblico, aiutando nel contempo a raccontare le loro storie e la crescita di un flusso di entrate basato sulla pubblicità a vantaggio di tutti i nostri partner, sono considerazioni chiave che guidano il modo in cui sviluppiamo e adattiamo la nostra attività. La fiducia nel potere dei video musicali rimarrà sempre al centro di Vevo.”

Ovviamente insieme al sito web, smetteranno gradualmente di funzionare anche le rispettiva applicazioni per tablet e smartphone Android e iOS, ma il supporto continuerà ad essere attivo, per il momento, sulle smart TV.

FONTE: VEVO