Truecaller aggiunge la registrazione chiamate su Android, ma solo per i Premium

Truecaller aggiunge la registrazione chiamate su Android, ma solo per i Premium

Per chi ancora non conosce Truecaller, parliamo di una fantastica applicazione per il blocco preventivo delle chiamate fastidiose. Ebbene, proseguendo di buona lena nel tentativo di mettere fine alle molestie e alle chiamate fraudolente, gli sviluppatori di TrueCaller hanno annunciato che sta per arrivare una nuova funzionalità Premium alla sua app per Android, ovvero la registrazione delle chiamate. Un modo per aiutare gli utenti a tenere traccia delle conversazioni importanti che possono avere sia con aziende, sia con colleghi o amici.

La registrazione delle chiamate era una delle funzionalità più richieste dagli utenti di Truecaller, quindi gli sviluppatori hanno deciso di includerlo nel pacchetto Premium, insieme ad altre funzionalità come “Chi ha visto il mio profilo”, esperienza senza pubblicità, richieste di contatto e premium distintivo per i profili.
Ma come funziona davvero la registrazione della nuova chiamata? È piuttosto semplice, poiché ora è possibile attivare la funzione di registrazione dalla schermata ID chiamante di Truecaller quando si riceve una chiamata. Tieni presente che tutte le registrazioni sono memorizzate sul telefono in quanto non si tratta di una funzionalità basata su cloud. 

Inoltre, se non si dispone di un abbonamento Premium gli sviluppatori di Truecaller hanno annunciato che consentiranno a tutti gli utenti Android di provare la nuova funzione di registrazione delle chiamate gratuitamente per 14 giorni.

Unico neo se vogliamo è il prezzo. Di fatti, Trucaller Premium non ha un prezzo d’acquisto una tantum ma prevede un abbonamento mensile di 1.99€ (decisamente troppo, avremmo senz’altro preferito un prezzo prestabilito da versare in un’unica occasione, in via definitiva). Per qualsiasi domanda o curiosità potete naturalmente scriverci nei contatti.
Fonte: Truecaller