Teaser BlackBerry KEY2: svelato un tasto misterioso

Teaser BlackBerry KEY2: svelato un tasto misterioso

BlackBerry KEY2 è il successore del modello svelato lo scorso anno e che verrà presentato ufficialmente il prossimo 7 giugno.

Grazie alle immagini emerse dal TENAA – l’agenzia di regolamentazione della Cina – sappiamo già che il nuovo smartphone Android sarà caratterizzato da una configurazione a doppia fotocamera principale.

All’interno dell’universo della società si tratta, in particolare, del primo dispositivo ad essere dotato di un doppio sensore fotografico sul retro, non sappiamo quindi cosa aspettarci da questa interessante novità.

Il nuovo teaser video pubblicato oggi direttamente da BlackBerry Mobile si concentra, infatti, sul comparto fotografico, ma anche su un misterioso pulsante posizionato in fondo alla tastiera QWERTY fisica che da sempre identifica i dispositivi del marchio.

Il nuovo pulsante di BlackBerry KEY2 viene identificato da nove punti sparsi su tre righe, molto probabilmente nasconde una funzione di scelta rapida o multitasking, anche se dovremmo attendere fino al prossimo mese per scoprirlo con certezza.

Tra le altre informazioni emerse attraverso questo breve video, possiamo confermare che i tasti lucidi presenti sul KEYone verranno sostituiti da tasti con finitura opaca. Il pulsante di accensione, inoltre, è stato spostato sul bordo destro del dispositivo, probabilmente per garantire una migliore facilità di utilizzo.

Basandoci su quanto trapelato fino ad oggi in rete, BlackBerry KEY2 dovrebbe essere equipaggiato con lo stesso display del modello di generazione precedente. Sotto al cofano troviamo però un’interessante processore Qualcomm Snapdragon 660 octa-core che arriva fino a 2,2 GHz di clock e che viene affiancato da una GPU Adreno 512.

Per quanto riguarda le memorie, dovrebbero essere presenti ben 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (probabilmente espandibile tramite microSD). Ad alimentare il processore ci sarà una batteria da 3360 mAh, una capacità leggermente inferiore rispetto a quella vista su KEYone.

FONTE: Phonearena;