Switch Online: il servizio si amplierà con una nuova virtual console?

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Nintendo Switch Online, il servizio in abbonamento di Nintendo, potrebbe presto essere al centro di alcune novità importanti relative all’offerta commerciale proposta.

Entrando più nello specifico, l’insider Nate Drake nel suo ultimo episodio di Nate of Hate, ha anticipato che il catalogo della Virtual Console potrebbe presto aggiornarsi con l’ingresso dei titoli Nintendo 64. Lo stesso insider aveva già suggerito che in futuro sarebbero arrivati i titoli Game Boy e Game Boy Color, tesi poi supportata da altre testate del settore.

Al momento Nintendo non si è ancora pronunciata ufficialmente ma annunci di questo genere ben si sposano con la filosofia dei Direct. Secondo la fonte l’integrazione dei giochi Nintendo 64 rappresenterebbe una ghiotta opportunità da parte dell’azienda per arricchire la sua offerta, al punto da limitarne l’accesso solo a coloro che sottoscriverebbero un nuovo tier al servizio, dal costo più alto. Una sorta di bonus per coloro che decideranno di pagare un nuovo taglio più alto dell’abbonamento.

Attualmente il costo dell’abbonamento è di 19,99 Euro all’anno e comprende l’accesso ai cataloghi NES e SNES, gestione dei salvataggi in cloud e bonus esclusivi con periodi di prova gratuiti su titoli selezionati. Eventualmente le produzioni Nintendo 64 potrebbero diventare la prerogativa esclusiva di un taglio, ipotizziamo, da 29,99 euro all’anno.

Ultimi pubblicati

Related articles

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.