Steam Deck: dalla Cina i primi test sulla console di Valve

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Steam Deck di Valve arriverà sul mercato a dicembre 2021. Tuttavia, un fortunato netizen cinese è riuscito a mettere le mani su un kit di sviluppo e ha pubblicato una prima recensione del PC portatile. Essendo un kit di sviluppo molte cose potrebbe cambiare rispetto alla release finale, ma intanto ciò che emerge da questi test lascia trasparire una certa positività.

Steam Deck utilizza un’APU AMD personalizzata che porta le microarchitetture Zen 2 e RDNA 2 del produttore di chip su un singolo chip. Dal punto di vista informatico, abbiamo un processore quad-core a otto thread con velocità di clock che variano tra 2,4 GHz e 3,5 GHz. Sul lato grafico, il chip gestisce otto unità di calcolo RDNA 2 che oscillano tra 1 GHz e 1,6 GHz. L’APU è accompagnata da 16 GB di memoria LPDDR5-5500 di nuova generazione.

Dotato di display LCD da 7 pollici, Steam Deck  vanta una risoluzione di 1280 x 800 a 60 Hz in modalità portatile e fino a 8K a 60 Hz o 4K a 120 Hz quando è agganciato.

Stando ai test, un gioco come Shadow of the Tomb Raider può girare con un frame rate medio di 30 FPS con l’impostazione più alta. Il recensore ha affermato di non aver notato dei singhiozzi nel gameplay. Con i settaggi grafici alti il frame rate medio si attesta sui 36 FPS. ma una riduzione della fedeltà dell’immagine ha comportato un frame rate superiore a 60 FPS, tuttavia il recensore non ha specificato la personalizzazione adottata per raggiungere tale fluidità.

Per quanto riguarda DOOM il frame rate può raggiungere i 60 FPS con l’impostazione media. Con un preset più impegnativo, Steam Deck ha spinto a 46 FPS e il gameplay era ancora fluido.

Cyberpunk 2077, noto per essere molto duro da digerire anche dalle migliori schede grafiche sul mercato, ha messo in difficoltà anche Steam Deck. Sul preset alto, il frame rate oscillava tra 20 FPS e 30 FPS e il congelamento era evidente. Per un’esperienza accettabile pare che il miglior compromesso sia quello di abbassare l’impostazione grafica su media o bassa.

Durante i suoi test, il revisore ha misurato le temperature sullo Steam Deck. Ha notato che la parte posteriore del PC palmare era di circa 42,6 gradi Celsius e 29 gradi Celsius sulle impugnature. In circa tre ore di gioco, la durata della batteria è passata dal 100% al 46%. Questo è il kit di sviluppo, quindi c’è margine per l’ottimizzazione. Per riferimento, Steam Deck è dotato di una batteria agli ioni di litio da 40 Wh.

Fonte

Ultimi pubblicati

Related articles

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.