Snapdragon 865: primi dettagli sul prossimo processore di Qualcomm

Snapdragon 865: primi dettagli sul prossimo processore di Qualcomm

Attualmente gli smartphone più potenti sul mercato sfoggiano il processore Snapdragon 855, nonché uno dei chip più potenti sul mercato firmato da Qualcomm.

Sappiamo già che la maggior parte dei dispositivi top di gamma adottano il chip dell’azienda, ma secondo il leaker Roland Quandt, l’erede di Snapdragon 855 è già in fase di sviluppo e attualmente è conosciuto con due nomi in codice: SM8250 e Kona.

Come suggerisce Quandt, il processore alzerà ulteriormente l’asticella della potenza proponendo memorie RAM LPDDR5. La scelta di adottare il nome di “Snapdragon 865” servirebbe semplicemente a creare una continuità con il precedente Snapdragon 855, il cui nome in codice attualmente è SM8150.

Si parla inoltre di un secondo chip chiamato “Huracan” (SDM55) che potrebbe essere accoppiato allo Snapdragon 865. Pur mancando ovviamente l’ufficialità, questo chip sarebbe in realtà un modem esterno che supporterà la connessione alla rete 5G. L’azienda sarebbe già al lavoro per creare una board completa composta da questo modem, la nuova RAM e il processore Snapdragon.

Si tratterà quindi di un processore destinato a rivoluzionare, ancora una volta, in maniera sensibile gli hardware mobile. Per quanto riguarda la presentazione si ipotizza un fine 2019, con un possibile debutto nel 2020 sui principali smartphone top di gamma dei produttori più importanti.

Commenti Facebook