Snapchat pensa a lenti smart in grado di riconoscere i paesaggi

Snapchat pensa a lenti smart in grado di riconoscere i paesaggi

Secondo quanto riporta il giornale online “The informant“, sembra che il team di Snapchat stia lavorando su una versione smart della funzione “lenti” in grado di riconoscere i paesaggi del mondo reale e sfruttare la realtà aumentata per posizionare un oggetto su qualsiasi sfondo.

Consideratelo una versione intelligente dei filtri attualmente disponibili sul Snapchat: in un futuro non molto lontano l’applicazione del fantasmino potrebbe essere in grado di riconoscere e applicare la realtà aumentata dei suoi filtri, inclusi i paesaggi. Secondo il giornale online, il team di Snapchat starebbe perfezionando la funzione “Landscape” per aggiungervi le lenti intelligenti già utilizzate dall’app.

Finora le attuali “smart lenses” consentono di aggiungere oggetti virtuali sulle foto di paesaggi. La nuova funzione, invece, sarebbe in grado di “riconoscere” l’inquadratura aggiungendo automaticamente dei particolari dinamici al panorama.

Sembra che sia già in corso una versione beta della nuova funzione, tuttavia l’azienda non ha fornito né conferme né smentite ufficiali riguardo alla realizzazione della nuova feature e di un suo possibile rilascio in tempi brevi. Nel caso in cui tali rumors dovessero risultare veritieri, è molto probabile che il nuovo filtro possa entrare nel mercato solo in esclusiva per la versione business dell’applicazione, dato che potrebbe essere utilizzato dai potenziali inserzionisti pubblicitari.