Dal MIT un’app smartwatch che rileva le emozioni

Dal MIT un’app smartwatch che rileva le emozioni

I ricercatori appartenenti al ramo accademico del Massachusetts Institute of Technology, Tuka AlHanai e Mohammad Mahdi Ghassemi, hanno sviluppato una nuova app smartwatch che ‘monitora’ le emozioni di chi lo indossa.

La nuova app tenta di carpire le emozioni dell’utente così come gli eventuali cambiamenti di stato d’animo. Il tutto si basa su un sistema creato ad hoc dagli sviluppatori Simband su piattaforma Tizen, ed installato a bordo di un Samsung Gear S. Un algoritmo si occupa di analizzare voce e tono della persona che parla, con cadenza ogni 5 secondi. Lo smartwatch può così catturare il momento esatto di un improvviso cambio di umore, traducendo la registrazione in un grafico che mostra la cronologia dei rilevamenti.

Al momento si tratta di una funzione sperimentale che ha molto da migliorare dal punto di vista qualitativo. Ad ogni modo i due ricercatori sono convinti del fatto che questa app possa nettamente contribuire alla realizzazione di un sistema di autovalutazione che corregga alcune forme di autismo e provveda a curare le persone con disturbi da ansia e da stress.

VIA