Sky, in arrivo un’offerta senza obbligo di parabola

Sky, in arrivo un’offerta senza obbligo di parabola

Sky sta pensando di lanciare un nuovissimo servizio che consentirà di fruire tutti i servizi dell’operatore senza andare ad utilizzare obbligatoriamente la parabola. La notizia giunge direttamente dall’operatore attraverso un PDF in cui si parla dei piani futuri del 2018. In Italia questa nuova offerta dovrebbe arrivare già entro fine 2018 e sarà il primo paese a sperimentare questo nuovo servizio. É di certo un’ottima alternativa perché non tutti sono disposti ad installare una parabola fuori casa o magari non possono per problemi di spazio. Grazie al “trasporto” di tutte le offerte via internet Sky vuole finalmente guardare al futuro.

SKy senza parabola in Italia entro fine anno

Sky
Sky

In Italia la fibra ottica sta iniziando ad arrivare nella casa di sempre più famiglie. La fibra TIM poi con le sue connessioni da 100 Mega e 200 Mega dispone già oggi di una copertura più che buona per iniziare a pensare a servizi di questo tipo. Noi in primis abbiamo affermato che lo sviluppo di queste nuove reti a Banda Ultra Larga è importantissimo perché più velocità significa anche offrire nuovi servizi. Di certo  però chi vuole riuscire a vedere con lo speedtest risultati prossimi ai 1000 Mega non può che fare affidamento alla rete di Open Fiber, in fortissima espansione.

Per una volta quindi siamo già pronti a provare qualcosa di nuovo ed esclusivo, anche se per adesso non si hanno ancora informazioni su quella che sarà in toto l’offerta. Sicuramente ritroveremo però all’interno della stessa tutti i servizi attualmente commercializzati, tra cui Sky Q, l’ultimissimo servizio lanciato proprio da poco, Sky onDemand, mySky, 4K e via discorrendo. Ovviamente torneremo ad aggiornarvi appena avremo nuove informazioni.