SEGA annuncia l’acquisizione di Rovio, lo studio di Angry Birds

Sega Corporation ha confermato ufficialmente che intende acquistare Rovio Entertainment Oyj, il produttore di Angry Birds, per 706 milioni di euro (775 milioni di dollari).

L’accordo dovrebbe essere completato entro settembre 2023 e permetterà a SEGA di arricchire il suo portfolio di giochi per dispositivi mobili con le produzioni di Rovio e utilizzare l’esperienza dell’azienda finlandese nei giochi per dispositivi mobili per sviluppare titoli multipiattaforma legati alle IP di SEGA.

Tra il mercato globale dei giochi in rapida crescita, il mercato dei giochi mobili ha un potenziale particolarmente elevato ed è stato l’obiettivo a lungo termine di Sega accelerare la sua espansione in questo campo. Mi sento fortunato a poter annunciare una transazione del genere con Rovio, una società proprietaria di “Angry Birds”. – Haruki Satomi Presidente e CEO di Sega Sammy Holdings.

Nel suo comunicato stampa la società menziona anche i piani di per aiutare ad espandere la piattaforma di Rovio “al di fuori dei giochi mobili”, il che potrebbe suggerire nuovi titoli di Angry Birds per console, oltre a nuovi lungometraggi e serie TV basate sulla proprietà intellettuale.

I giochi per dispositivi mobili di Rovio sono stati scaricati oltre 5 miliardi di volte e la sua piattaforma Beacon per lo sviluppo di giochi è un’altra parte fondamentale dell’acquisizione di Sega.

Fonte

 

 

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...