Samsung Galaxy Tab A2 si mostra ancora: il nuovo tablet Android di fascia media è più vicino

Samsung Galaxy Tab A2 si mostra ancora: il nuovo tablet Android di fascia media è più vicino

Samsung Galaxy Tab A2 rappresenterà giocoforza la nuova proposta tablet Android del produttore coreano espressamente rivolta al segmento di fascia media. Come documentato dalle ultime indiscrezioni, si tratta di un dispositivo che farà sfoggio di un pannello da 10,5 pollici e, verosimilmente, componentistiche hardware in linea con una fascia di prezzo non troppo spinta verso l’alto. L’obiettivo di Samsung è infatti quello di raggranellare risultati ancor più apprezzabili rispetto al modello attualmente in commercio, migliorandone le caratteristiche e, soprattutto, ripartendo dai punti forti e consolidati.

Non sappiamo ancora molto in merito alla scheda tecnica di Samsung Galaxy Tab A2, fatta eccezione di alcune nuove immagini dal vivo che probabilmente provengono dalle rituali e immancabili fase di test del prodotto. Per ciò che possiamo anticipare, l’unico elemento sicuro dovrebbe corrispondere al pannello da 10.5 pollici, iscritto all’interno di una scocca in metallo dalle cornici sicuramente più assottigliate rispetto al passato. Non sembrano esser presenti, almeno a prima vista, lettore di impronte digitali, né tanto meno tasti di navigazione fisici.

L’aspetto estetico del nuovo tablet Android di fascia media firmato Samsung è senz’altro affine al modello attualmente in commercio, e da qui possiamo ricavare un altro prezioso indizio circa la tipologia di dispositivo che il produttore coreano andrà ad ufficializzare da qui alle prossime settimane. Secondo gli ultimi rumors, le caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy Tab A2 farà leva sulla presenza di un processore proprietario Exynos, mentre segnaliamo la mancanza del supporto alla stylus S-Pen, evidentemente appannaggio dei modelli indubbiamente assai più costosi come il Galaxy Tab S4 avvistato qualche giorno addietro. La presentazione del tablet potrebbe inverarsi già durante le prossime settimane od al massimo a settembre, in occasione dell’importante manifestazione di IFA 2018 in scena a Berlino.

FONTE: GizChina