Samsung Galaxy S10 nella prima foto rubata

Samsung Galaxy S10 nella prima foto rubata

Arriva da Twtter, grazie all’insider Evan Blass, la prima foto ufficiale del Samsung Galaxy S10, che svela finalmente il rumoreggiatissimo design del dispositivo.

Grazie alla foto possiamo notare un display quasi borderless, ma asimmetrico. Le dimensioni dello schermo dovrebbero aggirarsi sui 6 pollici, con delle curvature ai lati. Da notare inoltre in alto sullo schermo a destra, un foro che ospita la fotocamera centrale, la quale dovrebbe fungere anche da riconoscimento del volto per sbloccare il cellulare.

Ai lati inoltre troviamo i tasti per bilanciare il volume e il pulsante per l’attivazione di Bixby, l’assistente vocale sviluppata da Samsung. Dettagli estetici che erano trapelati proprio nelle scorse settimane grazie alle cover del cellulare.

Si tratta di un design abbastanza particolareggiato che andrà a rivoluzionare in modo concreto la linea Top di Gamma del produttore coreano.

Per quanto riguarda le capacità del dispositivo, sotto la scocca del cellulare ci sarà un processore Exynos 9820 accompagnato da una memoria RAM di 6GB e 128GB di spazio per l’archiviazione. Tra le features inedite anche la possibilità di ricaricare il cellulare via wireless.

Sul retro del dispositivo troveremo una doppia fotocamera, mentre sulla parte frontale, come confermato dalla foto, troviamo anche un sensore sul display.

Pur mancando ancora l’ufficialità da parte di Samsung, l’uscita del Samsung Galaxy S10 sarebbe prevista per le prime settimane di Marzo.

Commenti Facebook