Samsung Galaxy Note 9 con 8GB di RAM e addirittura 512GB di memoria interna

Samsung Galaxy Note 9 con 8GB di RAM e addirittura 512GB di memoria interna

La serie Note è sicuramente la punta di diamante di Samsung anche più della serie S. Parliamo di dispositivi che partono come base dalle caratteristiche dei nuovi serie S, ma vanno a potenziare ancora di più l’hardware, ad aumentare la dimensione dello schermo ed offrire come incentivo una fantastica S-Pen di cui nessuno riesce più a fare a meno.

Il Samsung Galaxy Note 9 ha poi tutta l’aria di essere un dispositivo davvero fantastico. Direttamente dalla Cina dal buon vecchio Ice Universe arrivano nuove informazioni sul prodotto, informazioni che confermerebbero l’eccellente comparto tecnico del dispositivo che renderebbero il device tra i più potenti del mercato.

Samsung Galaxy Note 9 porterà alta la bandiera di casa

Note 9
Note 9

Con Samsung Galaxy S8 la casa ha inserito 4GB di RAM, su Note 8 si è passati a 6GB. Con S9 i 6GB sono arrivati soltanto sulla versione Plus, ma con Galaxy Note 9 tutto sarebbe pronto per un salto verso gli 8GB di RAM. Effettivamente sono già tanti a proporre dispositivi con un quantitativo di memoria RAM simile, per cui non ci sarebbe nulla di strano.


I benefici di avere 6GB di RAM a disposizione si sentono tutti, non osiamo quindi immaginare come potrebbe comportarsi un Galaxy Note 9 con un quantitativo di memoria volatile simile. Completerebbe poi il pacchetto un processore Exynos 9810, 64GB di memoria interna (con possibilità di espansione fino a 2TB) ed una batteria molto più capiente. Il lettore di impronte digitali poi, così come riportato dalle testate, sarà ancora posizionato nella parte posteriore del device.