Samsung Galaxy M31 riceve la open beta One UI 3.0

Samsung Galaxy M31 riceve la open beta One UI 3.0

E’ Galaxy M31 il primo smartphone di fascia media a ricevere l’aggiornamento alla versione beta della One UI 3.0.

Si tratta di un traguardo importante, se si considera che fino ad oggi l’interfaccia proprietaria di Samsung basata su Android era disponibile esclusiva per i device di fascia alta iscritti al programma di beta testing.

I test sono partiti sul mercato indiano, con gli utenti i possessori di M31 che hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento basato sull’ultima personalizzazione software proprietaria della One UI.

Il corposo aggiornamento si identifica  con il nome della build M315FDDU2ZTLF e oltre alla nuova interfaccia proprietaria, nel pacchetto sono comprese anche le nuove patch di sicurezza relative al mese di dicembre 2020.

Per quanto riguarda gli altri paese, pare che la versione stabile della UI di Samsung esordirà direttamente nei primi mesi del 2021. L’unico paese con una finestra di lancio certa al momento è l’Egitto, che avrà accesso all’aggiornamento a marzo 2021.

Come riportato in apertura di articolo, fino ad oggi l’aggiornamento alla One UI 3.0 era una prerogativa dei device di fascia alta come i device della famiglia Galaxy S20, Note 20, Note 10 ed S10.

Ecco la roadmap ufficiale dei device che riceveranno la One UI 3.0 nei prossimi mesi:

  • Dicembre 2020

    • Galaxy S20, S20 Plus, S20 FE, S20 Ultra
    • Note 20, Note 20 Ultra
  • Gennaio

    • Famiglia Galaxy S10 (inclusi S10e e S10 Lite)
    • Famiglia Galaxy Note 10
    • XCover Pro
    • A51, A51 5G
    • Galaxy Z Fold 2, Fold prima generazione
    • Galaxy Z Flip, Z Flip 5G
  • Febbraio

    • Galaxy A90
  • Marzo

    • Galaxy A71
    • A42 5G, A40, A50, A70, A80
    • Tab S6
  • Aprile

    • Galaxy A31, A41, A21S
    • Tab A7
    • Tab Active 3
  • Maggio

    • A20e
    • Tab S5e
  • Giugno

    • Xcover 4S
    • Tab A 8.0
    • Tab A 10.1
    • Tab Active Pro
  • Luglio

    • A10

Rispondi