Redmi Note 7 e Xiaomi Mi Max 3: disponibili le patch di Agosto 2019

Redmi Note 7 e Xiaomi Mi Max 3: disponibili le patch di Agosto 2019

E’ ufficialmente iniziato anche per l’Italia il rollout con le patch di Agosto 2019 per Redmi Note 7 e Xiaomi Mi Max 3.

Gli aggiornamenti sono già disponibili al download via OTA, e portano le build di sistema rispettivamente alla versione MIUI V10.3.6 (Redmi Note 7) e MIUI V10.3.5 (Xiaomi Mi Max 3). La distribuzione al momento è in scala minore, e sta coinvolgendo solo alcuni dispositivi, ma nelle prossime settimane il supporto si estenderà in maniera maggiore.

Entrambi gli aggiornamenti si limitano ad apportare risoluzioni di bug, qualche correzione, una migliore ottimizzazione della modalità Tasca e poco altro. Mentre come tutte le altri patch alla sicurezza Android relative al mese di Agosto 2019, è stata rimossa ufficialmente la funzione di blocco dei contatti Google.

Su Redmi Note 7, il download ha un peso di 242MB, mentre l’aggiornamento per Xiaomi Mi Max 3, occupa circa 212MB.

Redmi Note 7 è caratterizzato da un notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 13 Megapixel, e una posteriore da ben 48 megapixel realizzata con tecnologia Samsung Tetracell, che combina 4 pixel in 1 per realizzare l’effetto “super pixel” da 1,6 µm.

Sotto la scocca troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 660 octa-core con GPU Adreno 512, con una memoria RAM da 3, 4 o 6 GB. La batteria invece è da 4.000 mAh con Quick Charge 4, tale da garantirgli una lunga autonomia. Il display è un 6,3 pollici in full HD+, con una risoluzione 1.080 x 2.340 pixel, e un aspect ratio di 19,5:9.

Xiaomi Mi 3 vanta un processore Qualcomm Snapdragon 636, con una CPU a 8 core da 1800 Mhz coadiuvato da una memoria di 4GB di RAM ed uno storage da 64B. Una doppia fotocamera principale posteriore con sensori da 12 e 5 Megapixel a cui aggiungere una fotocamera frontale da 8. Conclude una batteria con capacità massima di 5500 mAh.