Qualcomm Snapdragon 855 fa la sua apparizione su uno smartphone Xiaomi

Qualcomm Snapdragon 855 fa la sua apparizione su uno smartphone Xiaomi

Tra Xiaomi e Qualcomm ci sono sicuramente ottimi rapporti. Quando la società sforna un nuovo processore la casa cinese è sempre tra i primi clienti e quella che riceve le prime forniture. Immaginiamo che la storia si ripeterà anche con il futuro processore di fascia alta Qualcomm Snapdragon 855. Recentemente è apparsa sul web un’immagine che ci mostra uno dei primi test dedicati proprio al nuovo SoC e come voleva si dimostrare il dispositivo di test è uno Xiaomi.

Il Qualcomm Snapdragon 855 fa la sua apparizione

Il test è stato effettuato lo scorso 27 luglio e lo smartphone su cui è stato eseguito è uno Xiaomi affiancato da 6GB di memoria RAM. Sicuramente per il test il processore non è stato messo “sotto sforzo”, di fatti i risultati registrati non sono per nulla entusiasmanti. Stiamo parlando di 1784 punti in Single Core e 6359 punti in Multi Core. La frequenza base di lavoro è 1,90GHz.

Il Qualcomm Snapdragon 855 sarà montato, oltre che sui nuovissimi Xiaomi di prossima generazione, anche sul Samsung Galaxy S10, HTC U13 (o come si chiamerà), i Sony top gamma 2019 e OnePlus 7. Per avere un riscontro delle effettive potenzialità tecniche dovremo comunque attendere qualche altro mesetto in attesa di test più approfonditi.

Fonte | GeekBench