Il prossimo smartphone Android di Nokia avrà lo Snapdragon 835

Il prossimo smartphone Android di Nokia avrà lo Snapdragon 835

Il prossimo smartphone Android di Nokia si iscriverà di diritto all’interno del segmento top di gamma del mercato mobile. Un fattore già acclarato da diverse indiscrezioni e prontamente ripreso in data odierna in ossequio ad un presunto annuncio fatto dalla stessa società a mezzo del social network cinese Weibo, nel quale si evince la presenza dello Snapdragon 835. Segno inequivocabile di un dispositivo potente e completissimo nella sua scheda tecnica, contornata da componentistiche hardware del tutto comparabili ai principali dispositivi che faranno parlare per l’intero corso del 2017.

Dopo l’apripista Nokia 6 – che sta peraltro conquistando consensi in Cina, malgrado un posizionamento di mercato nelle fasce più basse – il leggendario marchio ha una lunga strada da percorrere prima di riacquistare il successo sciorinato nel passato. Nokia ha già in serbo nuovi smartphone Android, pronti a caratterizzare l’intero 2017 e, di conseguenza, varie fasce di mercato.

I primi dispositivi saranno annunciati in occasione del Mobile World Congress 2017 di Barcellona, suggestiva cornice programmata tra il 27 febbraio e il 2 marzo prossimo, nonché occasione propizia per il lancio di LG G6 (ma non di Galaxy S8, secondo le dichiarazioni di Samsung Mobile). Tra questi ci sarà proprio uno smartphone top di gamma, già chiacchierato in passato. Qualcuno ha vociferato che quest’ultimo sarebbe stato presentato all’inizio di questo mese presso lo stand Qualcomm durante il CES 2017, ma la stessa azienda americana ha mestamente negato il tutto.

In tal senso riemergono le voci secondo le quali il prossimo smartphone Android di Nokia sarà alimentato dallo Snapdragon 835, come testimonia la recente pubblicazione dell’azienda presso il canale Weibo cinese. A questo punto l’approdo sul mercato del dispositivo – che speriamo possa estendersi al di là dei confini asiatici – è vicinissimo e il Mobile World Congress 2017 di Barcellona sarà l’occasione propizia per toccare con mano le strategie di Nokia anche nella fascia altissima del mercato mobile. Staremo a vedere.

via