Prezzo OnePlus 6 suggerito da una nuova foto in rete

Prezzo OnePlus 6 suggerito da una nuova foto in rete

Nel corso delle ultime settimane abbiamo avuto la possibilità di vedere delle presunte foto reali di OnePlus 6, il prossimo top di gamma 2018 della casa cinese che potrebbe arrivare entro questa estate.

Oggi è invece trapelata in rete una nuova ed interessante foto che mostra una lista di smartphone di punta delle varie case insieme al dispositivo tanto atteso.

All’interno del gruppo troviamo Apple iPhone X, Samsung Galaxy S9+, Huawei P20 Pro e OnePlus 6.

Dei primi due dispositivi conosciamo già scheda tecnica e dettagli, di Huawei P20 Pro non viene mostrato il prezzo ma soltanto le specifiche hardware, mentre sul cinesone per eccellenza vengono evidenziate tutte le specifiche incluso anche il prezzo.

Prezzo OnePlus 6

Come è possibile vedere, confermando i rumors precedenti, OnePlus 6 sarà dotato di un display da 6,2 pollici edge-to-edge e sicuramente con form factor 18:9.

Ad alimentare il tutto troviamo il famoso processore Qualcomm Snapdragon 845, affiancato da ben 8 GB di RAM e addirittura 256 GB di memoria interna.

Non escludiamo ovviamente che, come successo in passato, possano anche essere incluse varianti con minore quantità di RAM e storage.

Sul comparto fotografico è presente un doppio sensore principale da 12 + 20 megapixel, tuttavia non vi è alcun riferimento al sensore frontale.

Non sappiamo quanto sarà capiente la batteria, ad ogni modo possiamo già anticiparvi che non mancherà la ricarica rapida Dash Charge della casa produttrice.

Il prezzo OnePlus 6 viene per la prima volta rivelato con questa immagine trapelata in rete – di cui comunque non vi diamo la piena attendibilità – e corrisponde a ben 749 dollari.

Insomma, un prezzo più alto rispetto a quello del modello precedente, ma sicuramente più basso rispetto a quello dei flagship proposti negli ultimi mesi dalle aziende concorrenti.

FONTE: Technocodex;

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.