Playstation: nuovo visore VR confermato, altri giochi in arrivo su PC

Playstation: nuovo visore VR confermato, altri giochi in arrivo su PC

Sony Interactive Entertainment ha annunciato diverse novità per il futuro del marchio PlayStation.

Dopo i rumor circolati negli ultimi mesi, Sony ha confermato ufficialmente lo sviluppo di un nuovo visore per la realtà virtuale, destinato ovviamente ad interfacciarsi con la nuova PlayStation 5.

Il nuovo PlayStation VR non solo sfrutterà la potenza di PlayStation 5 per proporre dei nuovi titoli appositamente pensati per il nuovo visore, ma sarà anche integrato con le funzionalità del controller DualSense.

L’uscita del visore non è prevista per il 2021, ma arriverà più avanti. Nessuna data o finestra di lancio è stata resa nota al momento.

Hideaki Nishino, Senior Vice President, Platform Planning & Management di Sony, ha comunque svelato alcuni dettagli sul visore:

Abbiamo messo a frutto ciò che abbiamo imparato dopo l’uscita di PS VR su PS4 per sviluppare un sistema VR di nuova generazione migliore sotto ogni aspetto: dalla risoluzione e il campo visivo al tracciamento e gli input. Si connetterà alla PS5 tramite un singolo cavo per semplificare l’installazione e migliorare la facilità di utilizzo, permettendo nel contempo una esperienza visiva ad alta fedeltà.

Una delle novità che più ci entusiasma è il nuovo controller VR, che includerà alcune delle funzionalità chiave del controller wireless Dualsense, oltre a un design più ergonomico. Questo è solo un assaggio delle tecnologie espandibili sulle quali stiamo lavorando per realizzare la nostra visione di una nuova generazione di giochi ed esperienze in realtà virtuale.

Altri titoli targati PlayStation arriveranno su PC

Il visore non è stata l’unica novità annunciata, Sony ha infatti confermato che vuole portate su PC altri franchise di PlayStation.

Il CEO Jim Ryan ha svelato che la prossima IP ad arrivare su PC sarà Days Gone, l’action game di stampo open world sviluppato da Sony Interactive Entertainment Bend Studio.

Ryan ha dichiarato:

Verso la metà del ciclo vitale di PlayStation 4 i nostri studi hanno dato vita a dei meravigliosi videogiochi. Abbiamo voluto cogliere l’opportunità di mostrare questi giochi fantastici ad un più vasto pubblico. I costi di sviluppo crescono ad ogni ciclo generazionale e con essi cresce anche il valore delle IP. 

Inoltre, per noi adesso è più semplice rendere questi giochi disponibili anche agli utenti non console. E’ stata una decisione piuttosto semplice per noi.

Days Gone è stato pubblicato per la prima volta su PlayStation 4 nel 2019, ricevendo critiche piuttosto miste da parte della stampa specializzata, ma un certo calore da parte del pubblico. La versione PC arriverà durante la primavera 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.