OnePlus 6T anticipato l’evento di presentazione per colpa di Apple

Era l’8 ottobre quando OnePlus ha ufficialmente confermato che avrebbe presentato il suo OnePlus 6T  in un evento il 30 ottobre, ma è arrivato un ulteriore cambio di programma. Ieri in una mossa a sorpresa che OnePlus non si aspettava, Apple ha iniziato a inviare gli inviti per il suo evento che si terrà nella stessa identica data.

Se ricordate, in un primo momento, il 17 ottobre sarebbe stato il fatidico giorno per svelare OnePlus 6T, data poi cambiata con un annuncio per il 30 ottobre a New York. Ora, con un messaggio pubblicato sul suo forum ufficiale, la compagnia cinese ha annunciato che avrebbe anticipato di un giorno, il 29 ottobre la presentazione stessa.

Dopo aver trascorso ore a parlare con i contatti stampa di tutto il mondo su come l’evento Apple avrebbe influenzato il proprio annuncio e dopo aver ascoltato anche alcuni dei suoi utenti più fedeli, è arrivata la nuova decisione.

La compagnia, ascoltando e raccogliendo tutti i feedback necessari, è arrivata alla conclusione che i suo evento sarebbe stato messo in ombra in modo significativo dai nuovi prodotti Apple. Saranno inclusi infatti una serie aggiornata di iPad Pro e la nuova Apple Pencil 2, tra le altre cose.
OnePlus ha affermato anche che nonostante abbia realizzato nel tempo una forte comunità di appassionati del suo marchio, si sente realistica nel capire che Apple l’avrebbe sicuramente messa in difficoltà.
OnePlus 6T sembra diventare una telenovella, anche se poi verrà presentato un giorno prima dell’ultimo giorno previsto (30 ottobre, ndr) ma per lo meno la compagnia cinese può così garantirsi una giornata tutta sua dove tutti gli sguardi saranno rivolti a Oneplus 6T.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }