Nokia X sorride alla fotocamera: sempre più certo il notch

Nokia X sorride alla fotocamera: sempre più certo il notch

Nokia X è ad un tiro di schioppo dal debutto ufficiale e rappresenterà il primo smartphone di Nokia ad esser caratterizzato dalla presenza del notch (o “tacca” o “corna”, così come ribattezzato su iPhone X) sulla parte frontale del dispositivo. Una scelta stilistica che divide i gusti dei consumatori ma che, alla fine della fiera, costituisce una vera e propria tendenza di questo 2018, in ossequio all’adozione capillare su più di un terminale concorrente e blasonato (da OnePlus 6 a LG G7, passando per l’intera gamma Huawei P20).

In attesa di scoprire le caratteristiche tecniche dello smartphone – con il quale HMD Global, licenziataria del marchio Nokia, farà rivivere la storica gamma X – possiamo abbozzare con precisione le sue peculiarità estetiche. Nokia X vanta infatti un display con cornici assottigliate e rapporto di aspetto che, a primo acchitto, pare stagliarsi sui più tradizionali 16: 9. L’ingombro non è però contenutissimo (basti pensare, ad esempio, all’abbondante spazio sulla parte inferiore della scocca, nel quale trova posto l’immancabile logo Nokia posizionato al centro) e sul frontale domina la scena il controverso notch, peraltro supportato nativamente dal prossimo Android P in scena al Google I/O 2018.

Discorso diverso per ciò che concerne il retro, che richiama invece alcune scelte di design già adottate da HMD Global su alcuni suoi smartphone in commercio. L’elemento cardine di Nokia X è infatti la doppia fotocamera con allineamento verticale, accoppiata per l’occasione da un flash LED e da un sensore di impronte digitali a forma circolare. Benché non ancora specificato con precisione, dalle immagini sembra che lo smartphone sarà realizzato in plastica e vetro. Tranquillizziamo invece tutti coloro i quali pensano che l’implementazione del notch possa far seguito con l’eliminazione del jack audio: l’ingresso è infatti confermato e presente nell’angolo in alto a sinistra del telaio.

Nokia X sarà presentato a brevissimo e costituirà la nuova proposta di fascia media firmata HMD Global. Secondo le ultime informazioni, lo smartphone sarà caratterizzato dal processore Snapdragon 636 di Qualcomm (o MediaTek Helio P60) in coppia con 4 o 6 gigabyte di memoria RAM.

FONTE: GizChina