NetMarketShare, a Dicembre Windows 10 raggiunge il 33% di share PC

NetMarketShare, a Dicembre Windows 10 raggiunge il 33% di share PC

Secondo il report appena stilato da Netmarketshare che mensilmente fornisce i dati relativi alla diffusione di sistemi operativi e browser web nel mese di Dicembre appena concluso Windows 10 avrebbe sfiorato il 33% di market share (32,93% il dato effettivo) in ambito PC con una crescita di quasi un punto rispetto al mese di Novembre.

Windows 7 rimane ancora l’OS PC più diffuso con uno share del 43,08%, in discesa dello 0,04%, ma il gap tra Windows 7 e Windows 10 si riduce a circa 10 punti percentuali.

Evidentemente la previsione di un possibile superamento di 7 ad opera di 10 entro la fine del 2017 si è rivelata sbagliata, in ogni caso il trend evidenziato in questi mesi dovrebbe portare al sorpasso intorno alle metà del 2018.

I restanti sistemi operativi del mondo Microsoft vedono un calo sia di Windows XP al 5,18% (-0,55%) sia di Windows 8.1 al 5,71% (-0,22%), tutti elementi questi che hanno contribuito alla crescita dell’ultimo OS di casa Redmond che infatti sembra abbia guadagnato posizioni principalmente a discapito di XP e 8.1 piuttosto che di 7.

Peraltro nel corso del 2018 i dispostivi attivi con a bordo Windows 10 dovrebbero salire dai 600 milioni rilevati lo scorso mese a circa 800 milioni.

Per quanto invece riguarda la diffusione dei browser Web permane il netto predominio della piattaforma Google in ambito PC con Chrome che a Dicembre raggiunge con tutte le sue versioni il 60,57%, in leggero calo rispetto al 60,61% di Novembre, seguito a grande distanza da Internet Explorer al 12,36% (+0,32%), da Mozilla Firefox all’11,02% (-0,40%), dal “nuovo” Microsoft Edge al 4,61% (+0,40%) e da Apple Safari al 4,00% (+0,15%).

In ambito browser sembra che Microsoft con l’ultimo Edge abbia sottratto quote a Mozilla Firefox piuttosto che a Google Chrome, sostanzialmente stabile.