Netflix: supporto Spatial Audio su iPhone e iPad

Netflix: supporto Spatial Audio su iPhone e iPad

Netflix ha confermato che sta per lanciare il supporto Spatial Audio per la sua applicazione su iPhone e iPad. Questo permetterà un’esperienza immersiva utilizzando filtri audio direzionali.

Un portavoce di Netflix ha confermato che l’azienda ha iniziato a sperimentare il supporto Spatial Audio su iPhone e iPad per le versioni iOS 14. La notizia è stata riportata per la prima volta dagli utenti su Reddit, nonché in un rapporto da iGeneration.

L’interruttore per la gestione di Spatial Audio si troverà nel Centro di controllo. La funzione Spatial Audio è esclusiva di Airpods Pro e Airpods Max. Apple dichiara che lo Spatial Audio è un’esperienza coinvolgente che utilizza filtri audio direzionali per “riprodurre i suoni praticamente ovunque nello spazio, creando un’esperienza sonora coinvolgente.” Questo migliorerà la qualità dei canali surround, non andando a minacciare la qualità del suono anche quando si gira la testa o si muove il proprio dispositivo.

Ecco come Apple descrive la funzione audio spaziale per gli utenti Airpods Pro e Airpods Max:

L’audio spaziale con tracking dinamico dei movimenti della testa porta l’esperienza del cinema direttamente sul tuo Airpods Pro. Applicando filtri audio direzionali e regolando sottilmente le frequenze che ogni orecchio riceve, l’audio spaziale può posizionare i suoni praticamente ovunque nello spazio, creando un’esperienza sonora surround immersiva. Utilizzando il giroscopio e l’accelerometro nel tuo Airpods Pro e il tuo iPhone, lo Spatial Audio traccia il movimento della tua testa e del tuo dispositivo, confronta i dati di movimento, e poi rimappa il campo sonoro in modo che rimanga ancorato al tuo dispositivo anche mentre la tua testa si muove.

Traduzione a cura di NewsDigitali.com

Il sistema operativo iOS 15 porta Spatial Audio al livello successivo con una nuova opzione denominata Spatialize Stereo, che simula l’esperienza Spatial Audio per i contenuti non-Dolby Atmos. Questo permette agli utenti di Airpods Pro e Airpods Max di ascoltare praticamente qualsiasi canzone o video. Se non si riesce a vedere Spatial Audio nell’app Netflix, bisognerà assicurarsi di avere l’ultima versione dall’App Store.

 

Fonte

Leggi anche: