Microsoft Edge si aggiorna con il supporto biometrico

Microsoft Edge si aggiorna con il supporto biometrico

Microsoft ha annunciato di aver aggiunto una nuova autenticazione Web in Microsoft Edge che consentirà una maggiore sicurezza per l’utente, eliminando la necessità di password e aggiungendo il supporto per metodi di accesso più sicuri come quelli biometrici. Consentirà agli utenti Edge di accedere con il proprio volto, con l’impronta digitale, il PIN o i dispositivi FIDO2 portatili.

Ricordare le password per gli innumerevoli siti Web e servizi che frequentate ogni giorno può essere problematico. Non tutti vogliono salvarle sul PC, sopratutto se il computer in questione è aziendale. Le password sono difficili da ricordare e non sono sicure perché vulnerabili al phishing e al cracking. Per non parlare del fatto che molti utenti commettono l’errore di utilizzare la stessa password per tutti i loro account o le password con il nome del cane, la data del matrimonio oppure la classica 123456.

La nuova Build 17723 porta il supporto dell’autenticazione Web su Microsoft Edge. Microsoft afferma che la sua implementazione fornisce “il supporto più completo per l’autenticazione Web” fino ad oggi. Con Windows Hello, gli utenti saranno in grado di autenticarsi senza password su qualsiasi dispositivo Windows 10 tramite riconoscimento di volti e/o impronte digitali. Un PIN può essere utilizzato anche per accedere a siti Web.

Le chiavi di sicurezza FIDO2 esterne, possono anch’esse essere utilizzate per l’autenticazione con un dispositivo rimovibile oltre ai sistemi biometrici e al PIN. C’è persino il supporto per i dispositivi FIDO U2F.

Fonte Windows Blog