Microsoft annuncia i nuovi Surface Pro, prezzi e dettagli

I pronostici del nostro precedente articolo si sono rivelati esatti. Microsoft ha presentato ufficialmente i suoi prossimi esemplari della sua gamma Surface.

Proprio come i rumor volevano, il colosso di Redmond ha svelato ben tre nuovi dispositivi: il Surface Pro 9, il Surface Laptop 5 e una versione aggiornata del Surface Studios 2.

Surface Pro 9

Il nuovo Surface Pro 9 mantiene tutte le funzionalità del precedente modello uscito lo scorso anno, ma ora è possibile scegliere tra due versioni: un processore Intel Core di 12a generazione (i5 o i7) o un modello 5G alimentato da un chip Microsoft SQ 3 di Qualcomm.

Se si sceglie il processore Intel, Microsoft afferma afferma che si avranno prestazioni superiori del 50% rispetto al modello dell’anno scorso, ma anche una maggiore durata della batteria. L’azienda afferma che Surface Pro 9 con 5G offre 19 ore di durata della batteria, mentre la versione standard durerà fino a 15,5 ore. Vale la pena notare che questo dipende dall’utilizzo.

Surface Pro 9 sarà disponibile in Italia dall’8 novembre con un prezzo a partire da 1.329 euro.

Surface Studio 2+

Quattro anni dopo il lancio di Surface Studio 2, Microsoft torna con Surface Studio 2+, il suo PC all-in-one per i grafici. L’esterno rimane per lo più invariato, con un display touchscreen da 28 pollici (risoluzione 4.500 x 3.000 pixel), cerniera versatile e altoparlanti stereo con Dolby Atmos. Ma Microsoft ha apportato alcuni piccoli aggiornamenti.

Le porte ora sono costituite da tre porte USB-C/Thunderbolt 4 (prima di una) e due porte USB-A, insieme a un jack per cuffie da 3,5 mm e un connettore Ethernet da 1 Gigabit. Sarà presente il supporto del display esterno per un massimo di tre monitor 4K UHD con una frequenza di aggiornamento fino a 60 Hz.

I cambiamenti più notevoli sono all’interno. Comprende un processore Intel Core i7-11370H di undicesima generazione e una scheda grafica Nvidia GeForce RTX 3060 durante l’esecuzione di Windows 11 Pro. Microsoft afferma che offre prestazioni della CPU più veloci del 50% e prestazioni grafiche raddoppiate rispetto al passato.

Studio 2+ sarà disponibile al prezzo di 5.389 euro a partire dal 1 novembre.

Surface Laptop 5

Rispetto al suo predecessore, Surface Laptop 5 apporta modifiche incrementali. Come al solito, è disponibile nelle opzioni da 13,5 pollici e 15 pollici. La taglia più piccola è disponibile in un nuovo colore Sage e in Sandstone, ed entrambe le taglie sono disponibili anche in Platinum e Matte Black. Anche sul fronte della connettività non ci sono molte novità: abbiamo la porta USB-A, un jack per cuffie da 3,5 mm, una porta Surface Connect e una porta USB-C. Ma quest’ultimo ora supporta Thunderbolt 4, il che significa che è possibile collegare un monitor 4K e trasferire file di grandi dimensioni a velocità maggiori.

Internamente, entrambi i Surface Laptop 5 da 13 e 15 pollici sono dotati di un processore Intel di 12a generazione: un i5 o i7 per il 13 pollici. La variante da 15 pollici viene fornita con il più potente i7.

Surface Laptop 5 arriverà in Italia il 25 ottobre. Il modello da 13,5″ parte da 1.209 euro, mentre il 15″ da 1.499 euro. I preordini sono già attivi.

 

 

 

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...