Mate 10 Pro, in arrivo nuovo importante aggiornamento di ottimizzazione

Huawei sta rilasciando in queste ore un nuovo aggiornamento per il suo Mate 10 Pro. Etichettato come build SP1C00 e al momento in corso di distribuzione in Cina, il firmware in questione punta soprattutto ad ottimizzare ulteriormente l’esperienza d’uso generale, anche grazie alla risoluzione dei bug palesati in precedenza.

Il recente aggiornamento indirizzato al phablet Huawei top di gamma punta soprattutto l’accento sul comparto fotografico, in ossequio ad una ottimizzazione del software necessaria per migliorare gli scatti nei contesti più difficili. Il changelog integrale include altresì miglioramenti alla dock di navigazione, ma anche alla funzione Bellezza che può fregiarsi adesso di nuove aggiunte.

Apprezzabile è però il tentativo di affinare ulteriormente i consumi. Mate 10 Pro è probabilmente tra i migliori smartphone 2018 top di gamma per durata della batteria, ma Huawei pare non esser contenta dei già validi risultati raggranellati. Il nuovo aggiornamento sottolinea infatti espressamente una ottimizzazione al consumo energetico del sistema, così da dosare adeguatamente la potenza ed evitare fastidiosi battery drain, spesso e volentieri tra le cause principali di una drastica riduzione dell’autonomia.

Riportiamo ad ogni modo il contenuto integrale per nuovo aggiornamento per Mate 10 Pro, ricordando che alcune menzioni – leggasi, su tutte, WeChat – sono e probabilmente resteranno prerogativa esclusiva del mercato cinese.

  • Ottimizzazione della fotocamera e il dock di navigazione.
  • Ottimizzazione della funzione Bellezza aggiungendo tocchi speciali in base al sesso dei soggetti fotografati.
  • Ottimizzazione dell’accessibilità del dock di navigazione, che ora può essere utilizzata in modalità di risparmio energetico Ultra e nel pannello di notifica.
  • Ottimizzazione del consumo energetico del sistema controllando il consumo di app di terze parti
  • Semplificazione del funzionamento della barra di stato
  • Divertiti ad essere più veloce degli altri anche quando si trovano nello stesso ambiente di rete.
  • Risoluzione di un problema per cui non era possibile connettere una WLAN nascosta con segnale forte.
  • Risoluzione di un problema per cui i fusi orari non potevano essere aggiornati automaticamente in base alla posizione di determinate SIM di carrier in Paesi con più fusi orari.
  • Risoluzione di un problema per cui non è possibile mettere in pausa la musica riprodotta tramite Bluetooth nell’auto.
  • Risoluzione di un problema per cui non era possibile connettere Kaiseda K8.
  • Risoluzione di un problema in cui la fotocamera di tanto in tanto non riusciva ad aprire o visualizzare uno schermo nero poco dopo l’apertura.

L’aggiornamento non manca insomma di risolvere alcuni fastidiosi problemi di Mate 10 Pro, come per l’appunto quelli inerenti il WiFi e il Bluetooth. Il nuovo firmware è in corso di distribuzione in Cina e verrà portato anche in Europa a partire dalle prossime settimane. I possessori del phablet apprezzeranno senz’altro il contenuto del nuovo aggiornamento, mentre chi è stuzzicato dalle potenzialità dell’ultimo gioiello griffato Huawei può leggere la nostra recensione completa.

[trovaprezzi prodotto=’Mate 10 Pro’]

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }