MacOS Monterey: l’aggiornamento ha molti problemi, danneggiati alcuni Mac

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Largamente atteso dagli utenti, il nuovo aggiornamento di MacOS al nuovo Monterey si sta rivelando invece un vero e proprio incubo, causando non pochi problemi.

Nel momento in cui scriviamo sono infatti tantissimi gli utenti che segnalano grossi problemi di stabilità a seguito dell’installazione di Monterey sui loro Mac, con situazioni in cui il computer non sembra dare alcun cenno di attività.

Ecco uno dei tanti commenti su Reddit:

L’ultima cosa che ho fatto è stato aggiornare a 12.0.1 macOS Monterey, riavviato dopo l’installazione e quindi non si riaccende. Ho anche visto segnalazioni di altre persone che hanno lo stesso problema. Tutte le correzioni che puoi suggerire. Ho provato a “rianimarlo” usando un secondo mac ma senza fortuna perché il secondo mac non vede il mac morto in Apple Configurator 2.

In questo caso parliamo di un modello del 2019, ma la situazione sembra coinvolgere qualsiasi dispositivo senza troppe discriminazioni, quindi ogni Mac è a rischio dopo l’installazione dell’aggiornamento.

Al momento il consiglio è quello di non aggiornare ovviamente, in attesa che Apple trovi una soluzione adeguata e si pronunci anche sulla vicenda, dato che le segnalazioni stanno aumentando a vista d’occhio.

Ecco la lista dei dispositivi attualmente supportati dal nuovo sistema operativo di Apple:

  • MacBook: inizio 2016 e successivi
  • MacBook Air: inizio 2015 e successivi
  • MacBook Pro: inizio 2015 e successivi
  • Mac mini: fine 2014 e successivi
  • iMac: fine 2015 e successivi
  • iMac Pro: 2017 e successivi
  • Mac Pro: fine 2013 e successivi

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }