Mac Mini continuerà ad esistere, Tim Cook apprezza il parere utente

Mac Mini continuerà ad esistere, Tim Cook apprezza il parere utente

Sono trascorsi tre anni dall’ultimo aggiornamento hardware di Mac Mini, quindi la preoccupazione dei fans di Apple per questo prodotto è cresciuta nel corso del tempo. Sembra, però, che la società non voglia abbandonare questo tipo di dispositivo e ad assicurarlo sembra essere direttamente il CEO Tim Cook rispondendo alla mail di un cliente.

La mail di risposta all’utente riporta il seguente testo:

Sono contento che ami il mac mini, ad apple ciò fa molto piacere. i nostri clienti hanno trovato diversi usi interessanti e creativi per il prodotto. al momento non possiamo comunicarne i dettagli, ma questo prodotto è una parte importante della nostra attuale linea.

La cosa certa, leggendo questo testo, è che Apple ha intenzione di mantenere il dispositivo ma potrebbe anche non essere previsto alcun cambiamento per il futuro. Quando, però, alla fine dice di non poterne comunicare ulteriori dettagli ci suggerisce che potrebbe essere in arrivo qualcosa di nuovo.

La società ha preannunciato l’arrivo di un nuovo Mac Pro durante il Mobile World Congress di inizio anno, probabilmente in arrivo alla fine di questo 2017. Durante una piccola intervista svolta durante quell’evento, Phil Schiller ha anche rifiutato l’argomento ‘Mac Mini‘ riferendosi al dispositivo come un prodotto importante per la linea.

Attualmente il Mac Mini è venduto sul sito ufficiale ad un prezzo di partenza di 569 euro nella sua versione base, sicuramente una soluzione più economia rispetto agli iMac o MacBook che necessita semplicemente del supporto di mouse, tastiera e display.