L’importanza della SEO per un sito web

Il mondo del web, oggi, rappresenta un’opportunità in termini lavorativi per moltissimi motivi. Moltissimi settori cominciano a muoversi nei suoi confronti in maniera sempre più marcata, grazie alle testimonianze più significative di company e singoli creatori di contenuti che, partendo da un’idea di base e investendo in essa tempo ed energie, hanno costruito veri e propri imperi del media. Le possibilità della rete si fanno sempre più intriganti e diffuse capillarmente.

Proprio per questa ragione, sono stati studiate e messe a punto delle tecniche che permettano con maggior successo di sfruttare le onde di popolarità che la rete mette a disposizione di ciò che gli utenti creano. Attualmente, quando si pensa al successo in rete si è più portati ad immaginare le piattaforme social, ma in realtà, il mondo del lavoro tende a riscuotere successi più sicuri e significativi proprio attraverso il web, non senza delle strategie.

Proprio in questo frangente entra in gioco la SEO, ossia le pratiche di ottimizzazione per i motori di ricerca che spingono determinati siti web ed i relativi contenuti pubblicati in essi in cima ai risultati di Google. Si parla di SEO riferendosi alla Search Engine Optimization, ossia tutte quelle pratiche che rendono una realtà più visibile in rete. Nelle prossime righe scopriremo tutto ciò che c’è da sapere sull’importanza della seo per posizionare un sito.

Importanza della SEO per un sito web: conoscenze preliminari

Come detto, quando si parla di SEO ci si riferisce a tutte quelle strategie e pratiche che si mettono in atto al fine di rendere un sito web visibile, migliorandone la posizione nei motori di ricerca. Il suo obiettivo è quello di portare un sito all’attenzione della stragrande maggioranza degli utenti relativi ad un determinato target, su Google, come su altri browser, portando prodotti, servizi e contenuti in risalto. Per comprendere la reale importanza della SEO è opportuno sapere prima come, di fatto, funziona la rete.

Per definizione, Internet raccoglie siti web, testi, video, audio, immagini e quant’altro. Il compito dei browser risiede proprio nel selezionare (come una rete), pescando, tra i vari risultati, ciò che stiamo cercando al momento della digitazione di determinati caratteri nel motore di ricerca. Le ricerche degli utenti arrivano attraverso delle parole chiave, che Google e gli altri browser ricercano attraverso degli algoritmi che permettono la comparsa di determinati contenuti nella SERP, ossia tra i risultati di ricerca.

La SEO consiste in tutte quelle attività on-site, ossia fatte sul sito stesso e off-site; quindi, eseguite esternamente e relative all’ottimizzazione di codice e struttura di esso, dei contenuti presenti al suo interno e alla gestione dei link interni ed esterni alla pagina. Si differenzia dall’indicizzazione che consiste nell’inserimento di una pagina nel database di un motore di ricerca segnalandone l’esistenza, proprio per la sua natura applicativa; andando a modificare il sito in modo da renderlo più fruibile all’algoritmo e, di conseguenza, più facile da raggiungere per gli utenti.

La vera importanza della SEO

Da quanto espresso in precedenza si evince quanto, di fatto, la SEO sia importante senza rimarcarne ulteriormente i concetti fondamentali. In ogni caso, è opportuno che le varie strategie siano organizzate e messe in atto da team di esperti al fine di rendere il sito più visibile nei risultati di ricerca, dando la possibilità di intercettare le persone proprio nella fase di ricerca di un servizio, di un prodotto o, semplicemente, di un’informazione inerente al tipo di contenuto, bene o servizio che offriamo. La SEO agisce applicativamente per portare gli sforzi relativi alla cura del sito web all’attenzione di un abbondante bacino d’utenza.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa