LG V40, prima occhiata al dispositivo

LG V40 dovrebbe folgorarvi dopo uno straordinario V30 che difficilmente gli appassionati di tecnologia dimenticheranno. Questa volta il dispositivo non presenta davvero alcun difetto e la stampa in rete ne è entusiasta. Ci sono quindi tutte le basi per riuscire a creare per il 2018 un V40 estremamente performante, ricco di nuove funzioni e magari, perché no, ancora più bello.

Ecco LG V40 in un primo sguardo

Si tratta di un concept video amatoriale, va preso quindi come tale. Un desiderio, un prodotto che va a esprimere ciò che vorremmo vedere sul futuro fuori serie che di certo sarà in grado di dare filo da torcere anche ad iPhone 9 e Samsung Galaxy Note 9. Ancora una volta ritroviamo il medesimo form factor che da LG G6 accompagna i dispositivi della serie. Le forme sono simili ma comunque c’è qualcosa di diverso. Gli angoli per esempio appaiono più dolci dando maggiore sensazione di “morbidezza”.

LG V40 è realizzato naturalmente in vetro ed anteriormente lo schermo è ancora più grande. Questo raggiunge i 6,2″ di diagonale ed una risoluzione Q-HD+. Di certo possiamo aspettarci tra le caratteristiche hardware l’adozione di un processore Qualcomm Snapdragon 845, almeno 6GB di memoria RAM ed un comparto fotografico dual di qualità eccelsa. Il video introduttivo completo è disponibile in apertura.