LeTV torna sul mercato con un nuovo smartphone 5G dotato di HMS

LeTV, brand cinese che mancava sul mercato da qualche anno a causa di diversi problemi, ha annunciato il suo ritorno con l’annuncio di un nuovo smartphone.

LeTV S1, questo il nome dello smartphone, è stato concepito per collocarsi nella fascia entry level, supporto alla rete 5G e una particolarità di non poco conto: l’integrazione degli Huawei Mobile Services (HMS).

Per il resto si tratta di uno smartphone abbastanza negli standard e anzi, piuttosto arretrato dal punto di vista del software, dato che monta a bordo un sistema operativo Android 9 personalizzato con interfaccia FreemeOS in versione 9.1.0. Come dicevamo, la presenza degli HMS a bordo implica l’assenza dei servizi Google, una scelta senza dubbio peculiare.

Ciò che però incuriosisce è il motivo per il quale LeTV ha deciso di non adottare immediatamente HarmonyOS, il sistema operativo alternativo ad Android prodotto da Huawei e che, secondo quanto rivelato in questi mesi, si è diffuso piuttosto velocemente sul mercato cinese.

Dal punto di vista fotografico abbiamo tre sensori posteriori: quello principale da 48 Mp, 2Mp e un terzo sempre da 2 MP. La fotocamera anteriore invece è da 8 Magapixel, sicuramente non il massimo per scattare degli ottimi selfie.

Il produttore al momento non si è sbilanciato troppo su altri dettagli, quindi mancano sia la data di lancio che un prezzo effettivo, ma latitano informazioni anche sui tagli di memoria.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa