iPhone-mania, code lunghissime agli Apple Store

iPhone-mania, code lunghissime agli Apple Store

Ogni volta che Apple presenta un nuovo melafonino, è successo assicurato. C’è già chi da tempo si è accampato davanti ad un Apple Store per garantirsi subito l’acquisto del nuovo iPhone 6 o iPhone 6 Plus, chi è rimasto in coda anche di notte pur di possedere l’amato oggetto del desiderio. C’è anche chi ha acquistato l’iPhone 6 e lo ha subito fatto cadere, scatenando l’ironia del web.

Le code a volte hanno raggiunto lunghezze incredibili: davanti a uno degli Apple Store di New York, sulla quinta strada, si è ben presto creata una fila di oltre dieci isolati. Invece a Singapore, Hong Kong e nei negozi australiani moltissimi hanno ammesso di comprare il nuovo iPhone 6 e 6 Plus solo per rivenderli in Cina, dove i melafonini non sono ancora disponibili. D’altronde, neanche in Italia l’iPhone 6 è in vendita, e tanti sono gli Apple-maniaci disposti ad acquistarlo via eBay o attraverso altri canali.

Passando all’Europa, segnaliamo la lunghissima coda davanti all’Apple Store di Covent Garden di Londra, dove sono state necessarie le transenne e l’uso di addetti alla sicurezza. La mania di ottenere per primi l’iPhone 6 sembra essersi impossessata del mondo intero.  “L’iPhone 6 e l’Iphone 6 Plus sono migliori sotto ogni punti di vista, e siamo contenti che ai clienti piacciano così tanto. I pre-ordini hanno segnato un nuovo record per Apple”, ha fatto sapere tramite Twitter Tim Cook, CEO di Apple. In Italia, comunque, bisognerà aspettare il 26. Cominciamo a metterci in coda?

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.