iPhone dovrebbe essere limitato ai più giovani?

iPhone dovrebbe essere limitato ai più giovani?

Tutti gli analisi verificano annualmente quanto iPhone vende in determinati paesi o in tutto il mondo. Tuttavia nessuno, né tantomeno Apple ha mai pensato di verificare qual’è l’impatto che il dispositivo ha tra i più giovani.

Alcuni azionisti hanno però deciso di fare una richiesta verso l’azienda tramite una lettera. All’interno di tale messaggio, proprio gli azionisti di dimostrano molto preoccupati sui problemi che gli smartphone potrebbero portare agli utenti più piccoli. In particolare viene chiesto ad Apple di “avvalersi” dei suddetti dati e attuare alcune restrizioni guidate dai genitori.

iPhone più limitato per i più giovani

All’interno del testo si fa riferimento anche ad alcuni problemi che potrebbero colpire l’azienda a causa del disagio che gli iPhone potrebbero portare tra i giovani. In definitiva, Apple dovrebbe attuare delle modifiche nel software in modo che i genitori possano decidere quali app possono scaricare i propri figli, i siti web adeguati o ancora, le ore di utilizzo tra i social network.

Apple non ha ancora risposto, ma potremo presto aspettarci un accenno dell’azienda proprio riguardo tale problematica.