iPhone 2019: Apple si prepara alla produzione

iPhone 2019: Apple si prepara alla produzione

Protagonista dei rumors più disparati, il nuovo iPhone 11 diventa sempre più concreto. L’ennesima indiscrezione giunge a questo proposito da Economic Daily News, in cui si afferma che Foxconn avrebbe avviato la sua tradizionale campagna di assunzioni in vista dell’imminente lancio del prossimo membro della famiglia Apple.

Secondo le informazioni passate, a Foxconn verrà affidata la produzione dei due modelli più avanzati di iPhone 11: il primo avrà un display OLED;  il secondo invece dovrebbe porsi come una diretta evoluzione dell’attuale iPhone XR, caratterizzato da un nuovo display LCD.

La produzione dovrebbe partire in India, con un ritmo di sviluppo pari a 150.000 unità mensili. Secondo le stime degli analisti, i nuovi iPhone dovrebbero registrate un volume di vendita pari a quelli registrati dagli esemplari lanciati nel 2018.

Parlando delle voci circolate sul web, il modello più piccolo di iPhone sarà dotato di schermo da 5,8″, il modello più grande invece toccherà i 6,5″. Per entrambi i prodotti saranno utilizzati dei display OLED.

Il terzo dispositivo invece dovrebbe continuare ad utilizzare un pannello da 6,1″, anch’esso però potrebbe passare finalmente all’OLED abbandonando definitivamente i pannelli LCD.

Si parla inoltre del lancio di una serie aggiuntiva di iPhone che dovrebbe fare successivamente il suo esordio durante il 2020, ma al momento è presto per parlarne.

Fonte