iPad da 9,7″ potrebbe tornare nel 2018

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

DigiTimes, una fonte abbastanza importante quando si parla di prodotti Apple, ha recentemente rilasciato un’interessante articolo. Al centro dell’attenzione viene messo un futuro iPad economico da 9,7″ che dovrebbe presentarsi nel 2018.

Nell’anno ancora in corso, oltre al rilascio della linea Pro, che sembra ormai aver preso l’intero palcoscenico della linea Tablet, Apple ha aggiornato in sordina anche la serie iPad più accessibile al pubblico. Il suo nome pecca della dicitura “Pro” e di conseguenza non può essere utilizzato con gli accessori aggiuntivi come Apple Pencil e Smart Keyboard.

Le specifiche tecniche sono, naturalmente, più basse e questo ha contribuito ad un prezzo di listino altrettanto agevole. Gli utenti affezionati alla mela hanno gradito molto questo dispositivo. Nonostante le enormi differenze di processore col fratello maggiore infatti si è distinto molto bene anche nel mercato.

Non tutti hanno bisogno dei “Pro”

Stando alle parole del DigiTimes, Apple sembrerebbe molto interessata ad aggiornare tale linea economica, mantenendo sul proprio store anche il display da 9,7″. In questo modo la “tavoletta” per eccellenza potrà conquistare una nuova fetta di mercato, garantendo a chiunque un’esperienza tablet ottimale.

In molti oggi preferiscono spendere qualcosa in più per accaparrarsi un prodotto migliore sotto ogni punto di vista. A spingere i clienti verso i “Pro” sono sopratutto gli accessori aggiuntivi messi a disposizione da Apple. Tuttavia non tutti sentono la necessità di lavorare o scrivere su un tablet e un “piccoletto” che riesca a regalare soddisfazioni durante la navigazione web o un utilizzo streaming, potrebbe essere ancora la scelta giusta.

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }