Huawei ufficializza Watch GT e altri due indossabili

Huawei ufficializza Watch GT e altri due indossabili

Huawei ha presentato ieri tre nuovi dispositivi indossabili: Watch GT, Band 3 Pro e Huawei Band 3e. Arrivati sul palco, dopo la nuova serie di Mate 20, offrono agli utenti un modo alternativo di monitorare le proprie attività sportive.

Il design è ispirato ai classici orologi da polso, hanno una batteria a lunga durata con elevate prestazioni, da qui il nome preso in prestito delle automobili Granturismo, solitamente molto prestazionali.

Huawei Watch GT, La soluzione ideale per gli esploratori urbani

Il Watch Gt si serve di un algoritmo innovativo e smart per il risparmio energetico che si basa sulle attività quotidiane dell’utente e consente di passare dalla modalità performance a quella di risparmio energetico in modo automatico, per massimizzare la durata della batteria. Si stima un utilizzo totale di circa 2 settimane massime.

Oltre alle prestazioni migliorate dall’architettura dual core e alle nuove funzionalità,  lo smartwatch mostra chiaramente tutte le informazioni grazie al display AMOLED ad alta risoluzione(454 x 254) da 1,39 pollici. Il corpo dello smartwatch incorpora un design a doppia corona con incastonatura in acciaio inossidabile e ceramica, ed è trattato con un rivestimento in carbonio diamante DLC per offrire agli utenti una resistenza per una lunga durata. Huawei Watch GT è in grado di collegarsi simultaneamente a GPS, GLONASS e GALILEO, tre dei principali sistemi di localizzazione satellitare per avere un posizionamento preciso anche in aree attraversate da svariati segnali.

Lato software lo smartwatch monitora tutti i diversi sport come attività indoor, corsa, alpinismo, ciclismo e nuoto; analizza il battito cardiaco con metodi scientifici offrendo maggiore sicurezza rispetto al passato registrando i dati a riposo e durante le attività. 

HUAWEI Band 3 Pro: uno smartband sportivo con schermo Full Touch

 

Huawei Band 3 Pro è la nuova smartband dotata di funzioni di monitoraggio precise e professionali tra cui un’accurata misurazione del battito cardiaco e del sonno. Monitoraggio continuo durante tutta la giornata grazie ai sensori infrarossi in sostituzione delle vistose luci utilizzate dai dispositivi convenzionali.

E’ dotato di un touchscreen AMOLDE a colori da 0,95 pollici per visualizzare ampiamente la visualizzazione dei dati. Facili e intuitivi, i comandi consentono di navigare tra le varie opzioni trascinando il dito in verticale o in orizzontale oppure toccando lo schermo per ritornare alla Home.

Presentato anche il Huawei Band 3e che insieme agli altri due indossabili sarà disponibile sul mercato con un prezzo di vendita al dettaglio suggerito pari a 24,99€. Il Watch GT costerà 199€ e la Band 3 99€.