Huawei: Qualcomm ha ottenuto la linceza, ma niente chip 5G

Huawei: Qualcomm ha ottenuto la linceza, ma niente chip 5G

Un portavoce di Qualcomm ha confermato che l’azienda ha ricevuto dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti la licenza speciale per  la fornitura di chip a Huawei.

Che cosa significa quindi? Che nonostante il ban emesso dagli Stati Uniti, Qualcomm avrà la possibilità di rifornire Huawei con nuovi chip per i suoi smartphone, ma ecco che arriva il grande compromesso: saranno tagliati fuori dalla fornitura i chip mobile 5G.

Resta una limitazione di un certo peso se consideriamo che al giorno d’oggi tutti i produttori si stanno mobilitando per rendere i loro nuovi smartphone predisposti per supportare  le reti di nuova generazione.

Il portavoce di Qualcomm ha comunque confermato che l’azienda ha richiesto licenze ulteriori, ma non è stato confermato al momento in cosa consistono. Con il ban emesso dal Governo degli Stati Uniti, Huawei attualmente si trova in una situazione critica che gli impedisce anche di produrre dei SoC per i suoi smartphone.

Al momento non sappiamo come si evolverà questa vicenda, ma di sicuro l’estromissione  di Huawei dal 5G rischia di compromettere l’azienda in occidente per i mesi a venire.

Ricordiamo che c’è in ballo anche HarmonyOS, il sistema operativo proprietario sviluppato da Huawei per contrastare il ban emesso dagli Stati Uniti e integrare sui propri dispositivi un nuovo OS da rimpiazzo al classico Android, che sempre a causa del suddetto ban, non può contare sui servizi di Google.

Diverse indiscrezioni affermano che Huawei starebbe già trattando con altri produttori cinesi per adottare il nuovo sistema operativo, tuttavia la roadmap ufficiale dell’azienda parla di un rilascio molto cadenzato che coinvolgerà prima gli indossabili e i device IoT.

Huawei Central però ha voluto comunque dire la sua diffondendo una lista dei potenziali device che potrebbero ospitare il sistema operativo HarmonyOS.

Smartphone Huawei

  • Mate 40, 40 Pro, 40 Pro+, 40 RS Porsche Design
  • Mate X, Mate Xs
  • P40, P40 Pro, P40 Pro+
  • Mate 30 4G, Mate 30 Pro 4G, Mate 30 5G, Mate 30 Pro 5G, Mate 30 RS Porsche Design
  • Nova 8, 8 Pro (non ancora usciti)
  • Nova 7 Pro 5G, Nova 7 5G, Nova 7 SE
  • P30, P30 Pro
  • Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 X 4G, Mate 20 X 5G, Mate 20 RS
  • Nova 6 5G, Nova 6 SE

Smartphone Honor

  • V40 (non ancora uscito)
  • 30, 30S, 30 Pro, 30 Pro+
  • V30, V30 Pro
  • Play 4 Pro
  • X10 5G
  • 20, 20 Pro
  • 9X, 9X Pro

Indossabili

  • Huawei Watch GT 2 Pro (nativo HarmonyOS nell’edizione cinese)
  • Huawei Watch GT 2e
  • Huawei Watch GT 2

Tablet 

  • Huawei MatePad Pro
  • Huawei MatePad Pro 5G
  • Honor Tablet V6

Fonte

One thought on “Huawei: Qualcomm ha ottenuto la linceza, ma niente chip 5G

Rispondi