Huawei P20 Pro messo a nudo, ecco la tripla fotocamera

Huawei P20 Pro dopo aver subito le torture di Zack (canale JerryRigEverything) ora dovrà subire un ‘altra tortura, ovvero essere smontato pezzo pezzo per mostrare agli utenti come è stato realizzato internamente. L’operazione è davvero molto rischiosa visto che il prodotto è realizzato interamente in vetro e una sola mossa sbagliata comprometterebbe l’integrità del pannello posteriore.

Aprire il prodotto non è semplicissimo. Ovviamente si parte dalla back cover che viene riscaldata a dovere e successivamente si procede, delicatamente, all’apertura della stessa. Guardiamo insieme il video e tutte le operazioni.

Uno sguardo dentro Huawei P20

tripla fotocamera
tripla fotocamera

Una volta riusciti ad entrare all’interno di Huawei P2o Pro ci troviamo subito davanti alla tripla fotocamera, di cui almeno un sensore sembrerebbe avere davvero delle dimensioni piuttosto generose, e alla batteria. Per riuscire a staccare i componenti è necessario procedere alla rimozione di un altro pannello ancorato alla scheda  attraverso diverse viti.

Rimossi i componenti del Huawei P20 Pro iniziano ad emergere. Qualche altra piccola manovra ed ecco finalmente che il sistema a tripla fotocamera salta fuori. Il primo sensore è quello da 8 megapixel, subito sotto abbiamo il secondo sensore da 40 megapixel ed infine quello da 12 megapixel. Se siete curiosi di vedere come il P20 Pro è fatto all’interno il video completo è disponibile in apertura.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Huawei P20 Pro possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.1 Oreo…