Honor 8X Max, render mostra il notch waterdrop e la parte posteriore

Honor 8X Max, render mostra il notch waterdrop e la parte posteriore

Domani, il sub-brand Honor di Huawei terrà la sua conferenza stampa all’IFA di Berlino, evento che dovrebbe annunciare alcuni nuovi smartphone e le voci recenti puntano tutte ad Honor 8X e 8X Max, dove quest’ultimo è appena trapelato in una nuovo render.

Rispetto alle voci raccolte fino ad ora, il nuovo smartphone adotta un design leggermente modificato che fa uso un notch waterdrop inglobando la sola fotocamera frontale. Questo si trova direttamente sotto il nuovo altoparlante in-ear, che ora è stato spostato sul bordo stesso del telaio in alluminio. Entrambi i lati del display includono cornici piuttosto sottili che alla fine si uniscono nella parte inferiore che ospita il marchio Honor.
Seguendo le orme della maggior parte degli smartphone 2018, l’Honor 8X Max si avvale anche di un pannello in vetro premium nella parte posteriore e sono visibili i due sensori della fotocamera che sarà gestita molto probabilmente da un software con Intelligenza Artificiale che contribuirà a migliorare l’aspetto generale delle foto. Visibile anche al centro, sempre nel posteriore, uno scanner di impronte digitali circolare.
Honor-8X-Max-render
Honor-8X-Max-render
In termini di dettagli tecnici interni, il processore dovrebbe essere il Qualcomm Snapdragon 660 insieme a 4 GB di RAM. Il tutto dovrebbe essere supportato da Android 9 Pie con l’interfaccia EMUI 9.0 e da un comparto batteria da 4,900 mAh, decisamente sufficiente a mantenere acceso l’enorme display da 7.12 pollici.
Domani dovremmo saperne di più, sopratutto sul prezzo di vendita di questo Honor 8X Max e anche del modello 8X. Sarà lanciato inizialmente in Cina nelle colorazioni nero e blu a partire dal 5 settembre. Per gli altri mercati ci sarà da attendere, ci auguriamo che raggiunga anche l’Italia presto.