Android 9 Pie: ecco 75 nuove nascoste funzionalità

Android 9 Pie: ecco 75 nuove nascoste funzionalità

All’inizio di questo mese, Google ha rilasciato la build finale di Android 9 Pie sui suoi dispositivi Pixel compatibili e successivamente su altri telefoni facenti parte al programma beta. , Abbiamo già visto le sue nuove funzionalità e i miglioramenti  principali che mirano a offrire un’esperienza utente ancora migliore di Nougat.

Molte di quelle introdotte utilizzano l’intelligenza artificiale per personalizzare l’esperienza d’uso grazie anche al controllo delle abitudini di utilizzo dell’utente sugli smartphone, ma se stai cercando un elenco completo di tutte le nuove funzionalità di Android 9 Pie, di seguito ne sono state riportate ben 75. Vediamole insieme.

Caratteristiche di Android 9 Pie

  1. Nuovo sistema di navigazione gestuale
  2. Supporto per display con notch
  3. Nuova vista App recenti
  4. Selezione di testo e immagini dalla nuova schermata Panoramica
  5. Nuova progettazione impostazioni rapide
  6. Le impostazioni rapide non sono più espandibili
  7. Nuova icona di rotazione
  8. Material Design 2 per le impostazioni di sistema
  9. Azioni app: utilizza Machine learning per provare a indovinare automaticamente la prossima azione dell’utente
  10. Nuove azioni in-app nel cassetto delle app
  11. Luminosità adattiva
  12. Batteria adattiva
  13. Modalità non disturbare migliorata con ulteriori opzioni
  14. Dashboard: fornisce una panoramica delle abitudini di utilizzo dello smartphone
  15. Timer app: puoi limitare la quantità di tempo che puoi trascorrere all’interno di un’app ogni giorno
  16. Modalità silenzio: non fa parte della versione iniziale di Android Pie.
  17. Wind Down – Trasforma il display del tuo telefono in bianco e nero
  18. Nasconde automaticamente le notifiche frequenti
  19. Massimo 4 icone di notifica nella barra di stato
  20. Il launcher di Google rinnovato con la barra di ricerca spostato in basso
  21. Il pulsante di blocco rotazione viene visualizzato nella barra di navigazione quando il telefono va in modalità orizzontale
  22. Controlli del volume migliorati
  23. Possibilità di markup screenshot
  24. Modalità di blocco
  25. Standby delle app raggruppato in base all’utilizzo e limitatw le risorse per quelle utilizzate di rado
  26. Nuovo menu Accessibilità
  27. Opzione Screenshot nel menu Power
  28. Opzione per selezionare il tema scuro per determinati elementi del sistema
  29. Selezione intelligente del testo
  30. Migliore gestione delle notifiche
  31. Esperienza di notifica dei messaggi migliorata con anteprima multimediale
  32. Risposta intelligente per le notifiche
  33. Canale di notifica semplificato
  34. Possibilità di abbinare fino a 5 dispositivi Bluetooth
  35. Supporto per formati video HEIF e HDR VP9
  36. Oltre 150+ nuove emoji
  37. La compilazione automatica della password nei browser
  38. Display Ambient migliorato
  39. Miglioramenti ART per tempi di caricamento e installazioni più veloci delle app
  40. Benessere digitale
  41. Supporto per stream multi-camera
  42. Nuove animazioni di sistema
  43. Una nuova finestra di dialogo di sistema unificata per l’autenticazione biometrica
  44. Supporto RTT Wi-Fi per il posizionamento negli interni
  45. Migliore sicurezza utilizzando TLS come predefinito
  46. DNS su TLS per tutte le comunicazioni Web
  47. Transazioni sicure tramite API di Conferma Protetta
  48. Nuova autorizzazione per il registro delle chiamate per impedire alle app di accedervi se non richiesto
  49. Suono di ricarica cablato
  50. Scorciatoia della modalità squillo: pulsante Accensione e Volume su
  51. Evento del calendario sulla schermata di blocco
  52. Riposizionamento dell’orologio a sinistra nella barra di stato
  53. L’icona dell’orologio mostra l’ora effettiva
  54. La modalità di monitoraggio della posizione di salvataggio della batteria è stata rimossa
  55. Modalità di risparmio batteria configurabile
  56. Impostazioni di controllo delle vibrazioni granulari
  57. L’icona Bluetooth scomparirà automaticamente dalla barra di stato quando nessun dispositivo è connesso
  58. Supporto wireless automatico per Android
  59. Nuovo modo di attivare lo schermo diviso
  60. Toccando lo scanner di impronte digitali manterrai il dispositivo sveglio
  61. Le impostazioni Bluetooth sono state ottimizzate
  62. App “Download” rinominata in “File”
  63. Icone e iconografia delle app ottimizzate
  64. La fotocamera e il microfono non sono accessibili dalle app in esecuzione in background
  65. Indirizzo MAC casuale
  66. Accelerazione hardware per rete neurale
  67. Supporto per Vulkan v1.1
  68. Avviso durante l’esecuzione di app precedenti create per Android 4.1
  69. Il sintonizzatore SystemUI è stato rinnovato ed è più difficile da attivare
  70. Blocca gli overlay personalizzati come il tema Substratum dall’installazione
  71. Mette fine alle app di registrazione delle chiamate di terze parti
  72. I sistemi di Enterprise Mobility Management possono impostare una schermata iniziale personalizzata
  73. Gli amministratori possono nascondere determinati elementi dell’interfaccia utente in Android Pie
  74. Possibilità di configurare un dispositivo come un “negozio”
  75. Ridimensionate alcune icone di sistema

Caratteristiche di Android 9 Pie (Go edition)

  1. Tempi di avvio più rapidi
  2. Fino a 500 MB di spazio libero aggiuntivo
  3. Avvio verificato
  4. Nuovo dashboard per la panoramica del consumo di dati
  5. Miglioramento della sicurezza

Quanto sopra è un elenco esaustivo di tutte le novità – minori o maggiori – caratteristiche e modifiche introdotte da Google con Android 9 Pie. Con la speranza che sia utile.

Fonte AndroidBeat