HarmonyOS: la versione stabile è in arrivo

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Proseguono i lavori alla terza versione beta di HarmonyOS, il sistema operativo proprietario di Huawei, che andrà lentamente a soppiantare Android sui dispositivi dell’azienda.

Si partirà il 31 marzo con l’uscita della terza e ultima beta, ma nei giorni successivi, quindi ad aprile, sarà la volta della versione definitiva e stabile che accompagnerà anche i futuri device dell’azienda. Huawei prevede di dare l’opportunità agli utenti di scegliere tra Android e Harmony al momento della configurazione dei suoi device, ma al momento manca una conferma certa in merito.

Quello che è certo è che HarmonyOS supporta le applicazioni native per Android, oltre a quelle proprietarie sviluppate per il nuovo OS da Huawei. L’obiettivo è quindi quello di offrire una compatibilità totale per garantire un passaggio morbido tra i due sistemi operativi. Huawei dal canto suo al momento non ha ancora voluto confermare o meno se il suo HarmonyOS soppianterà definitivamente Android, ma l’azienda che si stia chiaramente muovendo con l’obiettivo di essere indipendente e aggirare il ban emesso degli Stati Uniti.

L’azienda intende raggiungere i 100 milioni di device nel corso del 2021, con più di 40 brand che decideranno di adottare l’OS di Huawei. Tra i primi brand ad aver aderito al momento troviamo WPS, Bilibili, Ctrip e iFLYTEK.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }