Google Pixel 4 e 4XL: presentati ufficialmente, prezzo e caratteristiche

Google Pixel 4 e 4XL: presentati ufficialmente, prezzo e caratteristiche

Dopo un susseguirsi di speculazioni Google ha presentato ufficialmente i nuovi Pixel 4 e Pixel 4XL, due nuovi gemelli che limitano le proprie differenze hardware, facendo invece leva sulle dimensioni fisiche di entrambi i dispositivi.

Si porta dunque avanti il trend a cui il colosso di Mountain View ci ha abituato nel corso degli anni, con hardware montati in maniera analoga su entrambi i device.

E parlando proprio di hardware, vogliamo andare dritti al punto: i nuovi esemplari della famiglia Pixel montano a bordo il più recente processore SoC Qualcomm Snapdragon 855, a cui si affianca una memoria RAM di 6GB di tipo LPDDR4x, e uno spazio di archiviazione da 64 e 128GB.  

Questi nuovi device segnano l’esordio di una doppia fotocamera posteriore collocata all’interno di un modulo singolo quadrangolare, con sensori da 12 MegaPixel Dual-Pixel con OIS e apertura f/1,7 e pixel da 1,4micron, affiancati da una 16 MP Telefoto con apertura f/2,4, pixel da 1 micron e OIS.

L’arrivo di un doppio sensore non è certamente casuale: Google con questa coppia di smartphone intende alzare l’asticella del comparto fotografico, puntando su un nuovo zoom migliorato, affiancato dall’introduzione della nuova modalità Live HDR+, che svela i miglioramenti che verranno apportati allo scatto in tempo reale. Sul fronte video abbiamo delle conferme piuttosto scontate, ma ovviamente molto solide: 4K fino a 30 fotogrammi al secondo, mentre la fotocamera anteriore potrà raggiungere i 1080p a 30 fps.

Lato schermo abbiamo uno Smooth Display che permette di utilizzare un refresh rate pari a 90Hz. Il modello base monta un display da 5,7″ OLED che garantisce una risoluzione fino al FullHD+; il modello XL invece adotta un display da 6,3 pollici, ovviamente sempre di tipo OLED. In questo caso il display garantisce una risoluzione massima fino a QHD+.

Concludiamo sull’hardware parlando delle batterie: il modello base di Pixel 4 monta una batteria da 2.800 mAh, mentre la variante XL cerca quasi di raddoppiare con una da 3.700 mAh. In entrambi casi i dispositivi supportano la ricarica rapida, con un caricatore 18W già incluso nella confezione.

Lato software si promettono notevoli miglioramenti dal punto di vista delle integrazioni con Google Assistant, meno ingombrante rispetto al passato, ma più ricco di opzioni per la navigazione. A questo si affiancherà anche la nuova funzione di Recorder, di cui trovate un trailer di presentazione nel link in basso. Infine confermato ovviamente al lancio il sistema operativo Android 10, con una garanzia di almeno tre anni di aggiornamenti.

I due dispositivi entreranno ufficialmente in commercio dal 24 Ottobre 2019 nelle colorazioni Just Black, Clearly White e Oh so Orange (edizione limitata per il solo modello da 64GB).

Ecco i prezzi:

  • Pixel 4 64GB – 759 euro
  • Pixel 4 128GB – 859 euro
  • Pixel 4 XL 64GB – 899 euro
  • Pixel 4 XL 128GB – 999 euro