Google Pixel 3, prima bozza dei Googlephonini del 2018

Google Pixel 3, prima bozza dei Googlephonini del 2018

L’hype per i Google Pixel 2 è ancora molto alto visto che i dispositivi arriveranno nel corso dei prossimi giorni ai primi acquirenti, ma è il momento perfetto per dedicare un piccolissimo spazio ai Google Pixel 3. Probabilmente come per i modelli del 2017 i dispositivi saranno dotati di un form factor molto simile a quello degli attuali modelli per mantenere una linea di riferimento generale. In queste nuove bozze però i prodotti appaiono decisamente molto diversi.

Google Pixel 3, schermo enorme ed interfaccia ricca di funzionalità

Dispositivi con caratteristiche solide, design che non ci convince totalmente ma che probabilmente non arriverà mai. Ecco i dispositivi che dovrebbero andare a rappresentare la linea top gamma di Google per il 2018. Possiamo notare come il design sia piuttosto squadrato, ma anche un po’ bruttino. Il display così a primo impatto non ci impressiona nemmeno tanto anche se dovrebbe trattarsi di un 3100 x 1600 pixel su una grandezza di 5,6”.

La memoria RAM dei prodotti dovrebbe attestarsi ancora una volta sui 4GB con 256GB di memoria interna. Impressionante invece la batteria con 4500 mAh a disposizione anche se con quel display a quella risoluzione non sappiamo quanto effettivamente possa durare. Il comparto fotografico vede la presenza nella parte posteriore di una camera da 16 megapixel, anteriormente invece ci si ferma a 8 megapixel. Curioso il processore che abbiamo lasciato per ultimo appositamente. Un Qualcomm Snapdragon 870 (almeno è quello che leggiamo). Complessivamente promosso o bocciato? Noi un idea ce la siamo fatta.