Grave problema per Google, non sa fare i cheeseburger!

Grave problema per Google, non sa fare i cheeseburger!

La community ha reputato inaccettabile l’errore di Google: l’azienda non sa fare i cheeseburger. Sembra uno scherzo (e forse un po’ lo è) ma non poche persone hanno appoggiato un Tweet di Thomas Baekdal che ha segnalato, comparando l’icona del cheeseburger, la differenza tra Apple e la stessa Google.

Un tweet ironico? Un simpatico paragone? Assolutamente no! Giustificato da 17mila retweet e ben 36mila like, la questione sembra essere molto seria. Come vedete dall’immagine, ciò che viene criticato a Google, è la sequenza degli ingredienti all’interno del famoso panino. La grande G sembra infatti l’unica azienda che, prima della carne, posiziona il formaggio, subito dopo la prima fetta di pane.

Tutte le altre aziende hanno invece una sequenza simile, con in comune il fatto che il formaggio si posiziona sopra la carne. Ma anche loro non sono completamente d’accordo: cambiano ingredienti (l’emoji WhatsApp ha anche ketchup e cipolla) e la posizione degli elementi di contorno come lattuga e pomodoro.

Google ha mobilitato subito i piani alti, segnalando il tutto al CEO dell’azienda, Sundar Pichai, che ha prontamente fermato tutti i lavori dell’azienda per lavorare ad un fix di questo tremendo errore.

Se il vostro sogno è sempre stato lavorare per Google, da ora i requisiti sono cambiati: chi sa fare un perfetto cheeseburger avrà molte più possibilità di essere assunto.