Galaxy Note 9: la distribuzione di Android 9 Pie parte oggi, si inizia in Germania

Galaxy Note 9: la distribuzione di Android 9 Pie parte oggi, si inizia in Germania

Dopo averne anticipato la distribuzione mirando solo alcuni dispositivi in tutto il mondo negli ultimi giorni di Dicembre, Samsung ha avviato ufficialmente da oggi il rollout dell’aggiornamento Android 9 Pie in Europa per i Galaxy Note9.

La distribuzione per il momento colpisce la sola Germania, ma nei prossimi giorni dovrebbe estendersi in tutti gli altri paesi. La scelta di puntare prima sulla Germania non sorprende affatto, il lungo beta testa del nuovo sistema operativo di Google era partito proprio da questo paese, da sempre una meta di prima scelta per i produttori telefonici.

Coloro che avranno accesso per primi al nuovo aggiornamento saranno i partecipanti alle fasi beta testing del nuovo OS, dopodiché si procederà alla distribuzione dei fruitori tradizionali.

Questa versione definitiva del sistema operativo andrà a colmare una serie di falle scovate nell’ultima fase di testing e una nuova interfaccia rifinita chiamata “OneUI”. Ma tra le novità principali troviamo soprattutto una migliore ottimizzazione della batteria dei dispositivi, da sempre una delle maggiori problematiche dei prodotti certificati Samsung.

Il nome della build per identificare la versione definitivamente dell’aggiornamento è N960FXXU2CRLT, e con tutta probabilità sarà il medesimo anche per gli altri paesi, Italia inclusa.

Come sempre le tempistiche di rilascio dei nuovi aggiornamenti non brillano per tempestività, considerando che il phablet ha fatto il suo esordio sul mercato addirittura lo scorso Agosto 2018.

Commenti Facebook