Galaxy A11 con tripla camera e batteria da 4000 mAh

Galaxy A11 con tripla camera e batteria da 4000 mAh

Mentre avanziamo ulteriormente verso il 2020, i dettagli su molti dei dispositivi della serie Galaxy A che Samsung rilascerà quest’anno stanno iniziando a trapelare in rete. Di recente, abbiamo sentito parlare delle specifiche tecniche della fotocamera e della batteria per i Galaxy A31 e Galaxy A41. Oggi, FCC ha rivelato nuove informazioni simile sul Galaxy A11, che con tutta probabilità sarà il modello entry-level della gamma A di quest’anno.

La certificazione FCC per il Galaxy A11 (numero di modello SM-A115F) menziona esplicitamente la capacità della batteria del prossimo smartphone di Samsung. Secondo quanto mostrato l’A11 includerà una batteria da 4000 mAh, la stessa del Galaxy A10, anche se potrebbe offrire una maggiore autonomia. Questo perché l’A11 dovrebbe integrare un processore Snapdragon 625/626 di Qualcomm, che è più performante dell’Exynos 7884 presente sull’A10, in quanto non ha core ad alte prestazioni.

Galaxy A11: debutto previsto per il mese di marzo

Mentre la capacità della batteria potrebbe non cambiare, i documenti FCC rivelano che il Galaxy A11 avrà una fotocamera posteriore configurata con tre obiettivi. L’attuale Galaxy A10 possiede una sola fotocamera posteriore, quindi un passaggio a tre sensori è un aggiornamento sostanzioso. Tuttavia, resta da vedere quali saranno le specifiche della fotocamera. È possibile che una delle fotocamera offra un sensore macro da 2 megapixel, simile al Galaxy A41, anche se potrebbe costituire ugualmente un sensore di profondità da 2 megapixel, come sul Galaxy A01.

Galaxy A11

Il Galaxy A11 sarà dotato anche di un sensore per le impronte digitali, rivolto verso il retro, come evidenziato all’interno dei documenti FCC. Alcune delle altre specifiche, che sono state rivelate in precedenti fughe e voci, includono 2 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione e Android 10 con UI 2.0 pre-installato. Il Galaxy A11 sarà disponibile in bianco, rosso, blu e nero; non è noto quando il colosso sudcoreano annuncerà il nuovo dispositivo, ma potrebbe farlo nel mese di marzo, come fatto per l’A10 lo scorso anno.

Fonte: SamMobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.