Fossil Q Control: il primo smartwatch sportivo dell’azienda

Fossil Q Control: il primo smartwatch sportivo dell’azienda

Con la presentazione di Fossil Q Control l’azienda conosciuta per l’innumerevole produzione di orologi si dedica questa volta ad una ristretta categoria di acquirenti. Nonostante gli innumerevoli orologi presentati durante l’anno con Android Wear, Fossil ha deciso di chiudere (forse) il cerchio con questo ‘Control‘.

Fossil Q Control è il primo smartwatch sportivo prodotto dalla società e, come previsto, viene fornito di Android Wear 2.0 per dare pieno supporto a dispositivi iOS ed Android con versione successiva alla 4.3. Viene inoltre confermata la presenza del modulo GPS e la compatibilità con Google Fit e Strava, particolarmente richiesta dagli sportivi durante le sessioni di allenamento.

Il nuovo orologio è dotato di un hardware decisamente di qualità, infatti troviamo un processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100 affiancato da una memoria interna di 4 GB.

La società dichiara che questo Fossil Q Control sia dotato di una batteria in grado di offrire agli utenti circa 24 ore di autonomia in utilizzo standard, precisiamo quindi che se utilizzano per sessioni di allenamento questo dispositivo con GPS attivo dovrebbe allinearsi alla durata della concorrenza.

Non manca ovviamente un sensore del battito cardiaco e le diverse wathfaces che caratterizzano il sistema operativo prodotto da BigG e dedicato agli orologi intelligenti.

Il dispositivo viene venduto al prezzo di 299 euro sul sito ufficiale ma, non escludiamo che presto possa essere anche venduto su Amazon con offerte dedicate magari durante Black Friday e Cyber Monday.