Fastweb Mobile: da settembre si parte con i servizi su rete 5G

Fastweb Mobile: da settembre si parte con i servizi su rete 5G

Alberto Calcagno, amministratore delegato di Fastweb, ha annunciato a Il Sole 24 Ore che l’azienda sta lavorando duramente per attivare i suoi servizi sula rete 5G grazie alla parternship stipulata con WINDTRE lo scorso anno.

Il lancio dei servizi su rete 5G, che inizialmente si sarebbe dovuto concretizzare entro la metà di questo 2020, è stato ufficialmente posticipato al mese di settembre.

Calcagno ha spiegato:

Come abbiamo annunciato partiremo con il deployment della rete 5G mobile e il lancio dei nuovi servizi a partire da settembre, è un obiettivo che siamo riusciti a centrare nonostante l’emergenza Covid che non ha rallentato i nostri piani né ha influito sul livello di investimenti che avevamo previsto.

Siamo riusciti a mantenere i nostri obiettivi che non hanno subito alcun ritardo rispetto alla roadmap che ci eravamo dati.

Restano invece confermati per il terzo trimestre i servizi su rete 5G FWA (Fixed Wireless Access) di Fastweb. Questo sarà possibile grazie alla collaborazione stipulata con Linkem, che assicura all’operatore la possibilità di raggiungere il tetto delle 8 milioni di abitazioni dotate di questa tecnologia. Le stime rilasciate dall’operatore parlano di un traguardo di 16 milioni di abitazioni (tra collegamenti FTTX e 5G FWA) entro fine del 2023.

Permangono invece i ritardi sulla migrazione delle SIM dei clienti Fastweb Mobile da rete TIM a quella WINDTRE. Il passaggio si sarebbe dovuto concretizzare entro il primo trimestre del 2020, ma i ritardi permangono.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.